News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

ARBALZAN * RIORGANIZZAZIONE SOCIETARIA: « CAMBIAMO IL NOME IN ARB SPA E APRIAMO IL CAPITALE AI NUOVI SOCI ISA – SOLFIN TURISMO – MASSIMILIANO BONAMINI »

Scritto da
16.04 - martedì 25 maggio 2021

La startup innovativa ARBalzan annuncia il passaggio a SpA aprendo il capitale a nuovi soci e cambia il nome in ARB. La startup, punto di riferimento in Italia sulla sostenibilità integrata, diventa SpA e rinforza la compagine sociale con l’ingresso di ISA, Solfin Turismo e Massimiliano Bonamini.

ARBalzan, la startup innovativa fondata da Ada Rosa Balzan che dal 2016 si propone come partner strategico per lo sviluppo di progetti di sostenibilità per le aziende, annuncia il passaggio a SpA con l’ingresso di tre nuovi soci e cambia il suo nome in ARB.

ISA (Istituto Atesino di Sviluppo), holding di partecipazioni presente da oltre 90 anni in Trentino Alto Adige e nei territori limitrofi, Solfin Turismo, holding di partecipazione attiva nel settore turistico, e Massimiliano Bonamini, Managing Partner di Studio Bonamini & Partners e Advisor dell’operazione, entrano come investitori e soci per supportare l’ambizioso progetto di crescita di ARB.

“Quello della sostenibilità è un tema urgente per il futuro dei cittadini e delle imprese. Sono felice che in un momento così complesso come quello che stiamo vivendo, ARB, attraverso la propria crescita e l’ingresso dei nuovi soci, con cui condividiamo soprattutto i valori e la visione dello sviluppo, possa continuare a dare il proprio contributo e compiere un ulteriore passo in avanti, verso un mondo più sostenibile” – dichiara Ada Rosa Balzan, Founder e da oggi Amministratore Delegato di ARB SpA.

“La sostenibilità non è un facile slogan ma una sfida che ci deve vedere impegnati con progetti concreti e ambiziosi”, commenta Giorgio Franceschi, Amministratore Delegato di ISA, che ricorda anche che “ISA è già presente da oltre cinque anni in questo settore tramite la sua partecipata Nummus.Info che si occupa del monitoraggio dei portafogli degli investitori istituzionali che analizza e “certifica” secondo gli obiettivi ESG integrati con i principi della Dottrina Sociale della Chiesa.

Con l’ingresso in ARB, lSA intende ulteriormente contribuire a rafforzare un ambito che è fondamentale per un sano sviluppo di ogni intrapresa economica e che può supportare le PMI a interpretare nel migliore dei modi questo percorso”. ISA ha designato quale Presidente di ARB Giovanni Pegoretti, docente di Economia dell’innovazione presso l’Università di Trento.

“La sostenibilità è il vettore che orienterà i modelli di business e di società negli anni a venire, la matrice di un nuovo sistema di valori, con metriche di misurazione e definizioni di rischio. L’emergenza legata alla pandemia ha accelerato ulteriormente questo driver, confermando un trend già in atto da tempo. Per questa ragione – dichiara Graziano Debellini Presidente Solfin Turismo – abbiamo deciso di supportare la crescita di ARB”.

“In un momento storico in cui la sostenibilità sta diventando il punto centrale della strategia delle aziende più lungimiranti, ARB è uno dei partner più credibili e preparato, in grado di generare valore tangibile per il sistema economico”, conclude Massimiliano Bonamini Managing Partner di Studio Bonamini & Partners.

La startup, distintasi sul panorama italiano per la sua attività di consulenza, è nota soprattutto per la creazione del SI Rating, il primo algoritmo al mondo in collaborazione con SASB e validato da Rina, che ha messo insieme, su una piattaforma informatica, tutti gli strumenti internazionalmente riconosciuti per la misurazione dei criteri ESG e dei 17 obiettivi delle Nazioni Unite.

 

*

ARB è una startup innovativa fondata nel 2016 da Ada Rosa Balzan considerata una dei massimi esperti in Italia grazie alla sua esperienza ventennale nel mondo della sostenibilità, ha unito un team di esperti di sostenibilità e docenti. La startup si propone come partner altamente qualificato per lo sviluppo di progetti di sostenibilità per le piccole medie imprese fino alle grandi multinazionali. Insieme al suo team, Ada Rosa Balzan ha creato e ideato il primo algoritmo al mondo basato solo su strumenti internazionalmente riconosciuti e che aiuta le organizzazioni a monitorare e comunicare correttamente la sostenibilità: SI Rating. Appassionata di sostenibilità dai banchi universitari, oggi Ada Rosa Balzan ricopre vari ruoli, è docente in varie università e Business School italiane (tra cui Università Cattolica, 24 Ore Business School e Fondazione Cuoa) e Responsabile Nazionale dei progetti di sostenibilità in Federturismo Confindustria, partecipa in qualità di esperta a vari tavoli nazionali ed internazionali.

ISA (Istituto Atesino di Sviluppo SpA) è una holding di partecipazioni che opera da oltre 90 anni in Trentino Alto Adige e territori limitrofi e che conta circa 50 partecipazioni in diversi settori con un patrimonio netto consolidato di oltre 150 milioni di euro. L’obiettivo di ISA è quello di investire, prevalentemente in partecipazioni di minoranza, in iniziative finalizzate a creare opportunità di crescita e sviluppo del territorio con un approccio di “capitale paziente”.

Solfin Turismo è una holding di partecipazione nel settore turistico nata nel 2002. Oggi la partecipazione più rilevante è in Hotelturist SpA, che gestisce il marchio TH Resorts. Nel 2019 apre un capitolo di investimenti dedicati a ricerche nel turismo leisure sui temi della digitalizzazione, della sostenibilità e della comunicazione, realizzate anche in collaborazione con la Scuola Italiana di Ospitalità.

Studio Bonamini & Partners è una boutique firm specializzata in M&A, Ristrutturazione d’Impresa, Due Diligence, Valutazione d’Aziende ed assistenza tributaria e gestionale all’impresa, essendo conosciuta dal sistema bancario ed imprenditoriale italiano per la propria serietà, trasparenza e comprovato track record. Attualmente conta circa 30 professionisti dislocati tra le sedi di Milano e Verona. Massimiliano Bonamini managing partner della firm si occupa di operazioni di Private Equity, valutazioni d’azienda, M&A, elaborazione di piani strategici, fairness opinion, progettazione e attuazione di operazioni di riorganizzazione societaria, ricopre incarichi di membro del Cda e Chief Restructuring Officer.

 

 

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.