CGIL CISL UIL - TRENTINO

Assemblea unitaria 3/12/2020, ore 10.00 - da Trento

Per rivedere la diretta video streaming Hd

prima parte clicca QUI

seconda parte clicca QUI

***

INTERVISTA AL PRESIDENTE DEL BANCO ALIMENTARE TRENTINO-AA

DUILIO PORRO

Focus su: azione - storia - progetti - sostegno

Allo scoccare del “sotto zero”, gli impianti di risalita del comprensorio Fiemme-Obereggen accenderanno gli impianti di innevamento.

Appena le temperature scenderanno sotto lo zero, la rete di innevamento programmato del comprensorio Fiemme-Obereggen entrerà in azione. Presto, guardando le cime, vedremo i primi soffi di neve sulle piste da sci.

Anche gli uffici skipass si stanno organizzando, per prepararsi ad accogliere gli sciatori. L’apertura degli uffici skipass è prevista il 5 dicembre.

Il Fiemme-Obereggen, con la volontà di garantire sicurezza agli sciatori, prepara così la stagione sciistica, in attesa di un miglioramento della situazione sanitaria. Appena arriverà il “via” del Governo, tutto sarà pronto per iniziare a sciare.

Mentre è in corso di definizione il protocollo, gli impianti di risalita hanno già messo a punto un pacchetto di misure anti-Covid19. Fra queste, un sistema di gestione delle code e il monitoraggio del numero di sciatori presenti agli impianti.

Il pacchetto di misure comprende:

· il potenziamento degli acquisti online e la possibilità di ritiro degli skipass al di fuori degli uffici nei 6 nuovi “ticket box” del Fiemme Obereggen, evitando code e assembramenti alla cassa;
· Hotel skipass service. Con la collaborazione degli hotel, l’ospite potrà ritirare gli skipass direttamente nelle strutture ricettive;
· la skiers map darà la possibilità all’utente di visualizzare la frequenza di sciatori agli impianti di risalita. In questo modo l’utente potrà scegliere il momento meno affollato per accedere agli impianti di risalita.
Affinché le misure previste siano efficaci gli sciatori dovranno attenersi strettamente alle regole di comportamento.
“We care about you” ovvero “Ci teniamo a te” sarà il motto dell’intero Dolomiti Superski che vuole assicurare le migliori condizioni possibili per sciare in sicurezza.