VIDEONEWS & sponsored

(in )

APT VAL DI FASSA (TN)* IL 25 NOVEMBRE LA SKIAREA ALPE LUSIA – SAN PELLEGRINO INAUGURA LA STAGIONE INVERNALE 2017-2018 L

Il 25 novembre la skiarea Alpe Lusia – San Pellegrino inaugura la stagione invernale 2017-2018 , il 2 dicembre è la volta della skiarea Carezza e, dal 6 dicembre, anche le altre località sciistiche della valle entrano in funzione per accogliere gli sciatori, pure sui tracciati del Sellaronda.

La voglia di sci in Val di Fassa, quest’inverno, si soddisfa sin da novembre. Grazie alle nevicate di questi giorni e all’intensa attività di preparazione delle piste da parte delle società locali di impianti a fune. la stagione invernale 2017-2018 si apre il prossimo 25 e 26 novembre nella skiarea Alpe Lusia – San Pellegrino, vicino a Moena, con l’entrata in funzione della funivia che, da Passo San Pellegrino, conduce ai 2500 metri del Col Margherita.

La località sciistica, che tra il resto conta la nuova pista nera “La Volata” omologata di recente per le competizioni internazionali, offre agli appassionati un primo week end di assaggio di quanto potranno gustare in modo continuato e con tutti gli impianti in funzione dal 2 dicembre in poi.

Il primo fine settimana di dicembre segna l’apertura anche della skiarea Carezza, a pochi chilometri da Vigo di Fassa, e dal 6 dicembre anche le stazioni sciistiche di Pozza, Vigo, Campitello e Canazei si presentano pronte ad accogliere gli sciatori che amano festeggiare in pista Sant’Ambrogio e il tradizionale ponte vacanziero.

Non solo, dal 6 dicembre sarà pronto a far divertire gli sciatori anche il Sellaronda, il tour sugli sci più famoso delle Dolomiti che ogni anno accoglie migliaia di amanti dello sport bianco per eccellenza e che dal 2015, grazie alla funifor Alba-Col dei Rossi, permette un accesso anche dal Buffaure di Pozza.

Un’anteprima di stagione, quindi, da cogliere al volo in Val di Fassa, dove novità impiantistiche, come sempre, non mancano: dalla nuova cabinovia a dieci posti del Ciampac, con l’innovativa tecnologia D-Line di Doppelmayr al rinnovo delle seggiovie Vajolet di Pera della skiarea Catinaccio.

Non resta, perciò, che infilare gli sci e prepararsi a vivere le altre sorprese di inizio stagione!