VIDEONEWS & sponsored

(in )

APT SAN MARTINO CASTROZZA (TN) * PRESENTAZIONE ASSEMBLEA: « APPUNTAMENTO ALL’AUDITORIUM INTERCOMUNALE DI PRIMIERO, VENERDÌ 18 GIUGNO ORE 20.00 »

L’occasione ideale per tornare a incontrarsi e confrontarsi assieme in vista della stagione estiva: l’Assemblea Ordinaria dei Soci ApT in programma venerdì 18 giugno alle ore 20.00 presso l’Auditorium Intercomunale di Primiero, oltre a rappresentare il consueto appuntamento istituzionale, darà finalmente modo a tutti i soci dell’Azienda di incontrarsi in presenza dopo tanti, troppi mesi nei quali, a causa del perdurare della pandemia, il confronto tra gli operatori è stato possibile solo in modalità online.

“C’è grande voglia di rivedersi e di ripartire tutti assieme e l’Assemblea ApT rappresenta davvero l’occasione giusta per farlo – spiega il presidente di ApT Antonio Stompanato il quale ci tiene comunque a precisare che l’incontro sarà organizzato garantendo il rispetto delle normative vigenti in merito a distanze di sicurezza interpersonale, igienizzazione e obbligo di indossare la mascherina. “Ci lasciamo alle spalle un lungo periodo molto difficile per l’intero comparto turistico, ma adesso è arrivato il momento di rimettersi in moto guardando con fiducia alla stagione estiva”.

Oltre alla presentazione dell’attività svolta nell’anno 2020 e all’approvazione relativo Bilancio al 31 dicembre 2020, gli argomenti saranno molteplici: “Il 2020 è stato un anno comunque significativo a livello societario perché ha sancito la riconferma pressoché totale del Cda, ridotto da 19 a 13 consiglieri, uno statuto più al passo con i tempi; tutti risultati della pianificazione e del lavoro del precedente mandato, che avevano comunque permesso prima dello scoppio della pandemia di realizzare un trend nettamente positivo.”
Il confronto verterà inevitabilmente anche sul presente e sul prossimo futuro: “Il 2021 è l’anno in cui è entrata in vigore la nuova legge sul Turismo che ha introdotto molti elementi di novità nella gestione delle ApT trentine, sia nell’approccio dell’accoglienza turistica, sia in termini di promozione, ma soprattutto di gestione finanziaria decretando di fatto un’impostazione completamente diversa dal corso precedente in termini di bilancio.

Con il prossimo primo dicembre sarà introdotta la nuova imposta di soggiorno e dal 1° gennaio 2022 saranno avviate le Ata, Agenzie territoriali d’Ambito. Nella fase di avvio sarà necessario ancora un periodo di transizione poiché ci sono ancora tante cose da affrontare.
Su questi temi e non solo, è previsto anche l’intervento dell’Assessore al Turismo della PAT Roberto Failoni.
La serata consentirà di approfondire ulteriormente il progetto “Verso un turismo sostenibile” su cui ApT in questi ultimi mesi ha lavorato tanto in ottica di condivisione con tutti i partner istituzionali e gli operatori locali, ma anche a livello provinciale.

Abbiamo portato avanti questo progetto confrontandoci con tutti gli interlocutori possibili, dai quali abbiamo ricevuto grande sostegno e utili consigli pratici – racconta Stompanato. “Con l’illustrazione del progetto in Assemblea termineremo la prima fase di raccolta delle idee e confronto diretto con gli operatori. Dopodiché abbiamo intenzione di avviare al più presto la fase operativa”.

Tanti dunque i fronti sui quali è bene promuovere un ulteriore momento confronto attraverso il quale ridare fiducia a tutto il sistema e ritrovare le certezze per affrontare la ripartenza verso quella che tutti definiscono la nuova normalità… a cominciare dalla stagione estiva ormai alle porte.