In merito al comunicato stampa della Cisl medici del Trentino di oggi Apss si evidenza che il blocco al sistema informatico delle ricette dematerializzate ha riguardato tutto il territorio nazionale. Quello che inizialmente sembrava un disservizio momentaneo si è purtroppo prolungato come mai è successo in precedenza BLOCCO AL SISTEMA RICETTE DEMATERIALIZZATE: LE PRECISAZIONI APSS

In merito al comunicato stampa della Cisl medici del Trentino di oggi Apss si evidenza che il blocco al sistema informatico delle ricette dematerializzate ha riguardato tutto il territorio nazionale. Quello che inizialmente sembrava un disservizio momentaneo si è purtroppo prolungato come mai è successo in precedenza con il funzionamento a singhiozzo del programma tra le giornate di giovedì 9 e la mattina del venerdì 10. Il ripristino del servizio, pur non dipendendo dai sistemi informatici provinciali, ha visto costantemente impegnati i tecnici di Apss che si sono adoperati per cercare di limitarne le conseguenze.

Apss consapevole del grave disagio arrecato ai cittadini e ai professionisti evidenzia che, trattandosi di un problema informatico a livello nazionale, non eleverà alcuna contestazione ai medici che non hanno potuto emettere le ricette in formato digitale, con il funzionamento a singhiozzo del programma tra le giornate di giovedì 9 e la mattina del venerdì 10.

Il ripristino del servizio, pur non dipendendo dai sistemi informatici provinciali, ha visto costantemente impegnati i tecnici di Apss che si sono adoperati per cercare di limitarne le conseguenze. Apss consapevole del grave disagio arrecato ai cittadini e ai professionisti evidenzia che, trattandosi di un problema informatico a livello nazionale, non eleverà alcuna contestazione ai medici che non hanno potuto emettere le ricette in formato digitale.