VIDEONEWS & sponsored

(in )

ANM * MAGISTRATURA ONORARIA: « IL GOVERNO ED IL PARLAMENTO REPERISCANO LE RISORSE FINANZIARIE NECESSARIE AD APPRONTARE LE PIÙ OPPORTUNE TUTELE ECONOMICHE, PREVIDENZIALI E SOCIALI »

Si susseguono in questi giorni manifestazioni di protesta dei magistrati onorari in servizio che, lamentando un contesto di incertezza di tutele e di precarietà sul piano previdenziale e retributivo, reclamano il riconoscimento della dignità della funzione.

Pur considerando la non esclusività del rapporto con l’amministrazione della giustizia e la possibilità di svolgimento di altre concomitanti attività professionali, in sintonia peraltro con la temporaneità dell’incarico conferito, l’Associazione nazionale magistrati esprime la ferma convinzione che non debba essere svilito il ruolo e quindi dimenticato l’importante contributo fornito dai giudici e dai pubblici ministeri onorari.

Per queste ragioni esprime solidarietà per il disagio della categoria e auspica che il Governo e il Parlamento reperiscano le risorse finanziarie necessarie ad approntare le più opportune tutele economiche, previdenziali e sociali.