SENTENZA TAR TRENTO - ORSI DEL TRENTINO

Intervista a Fulvio Rocco, Presidente Tribunale amministrativo regionale

***

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (22ma puntata format Tv)

“E’ con particolare soddisfazione che comunico il deposito di una mia Proposta di mozione, sottoscritta anche dal gruppo Lega Salvini Trentino e dai colleghi di Fassa e Agire, che impegna la Giunta provinciale a promuovere, in un’ottica di inclusione, l’installazione presso il Museo delle Scienze di Trento, il MUSE, sia l’installazione di dispositivi muniti di indicazioni in carattere Braille, sia di pannelli con font Easyreading e C.A.A. comunicazione aumentativa alternativa. Il tutto all’insegna di una inclusività dell’offerta culturale trentina e segno tangibile di un’attenzione nei confronti di categorie speciali come quella delle persone affette da autismo, a coloro che son affetti da dislessia o a favore dell’utenza non vedente, che scelgono di visitare il nostro museo della scienza con le proprie famiglie o le scuole.

Il MUSE si è distinto negli anni come una realtà estremamente virtuosa nel suo ambito, tanto da essere uno dei primi musei italiani per numero di visitatori, nonché, sempre a livello nazionale, il primo fra quelli dedicati alla scienza.

Questo autentico patrimonio per il nostro territorio è ampiamente visitato da bambini e ragazzi delle scuole e costituisce un’importante fonte di apprendimento e conoscenza – soprattutto per i giovani -, oltreché una grande risorsa per l’offerta culturale locale. Alla luce di ciò si comprende, a maggior ragione, l’importanza dell’approvazione di questo documento. E poiché l’Amministrazione provinciale ha sempre dimostrato sin dall’inizio una grande sensibilità nei confronti della disabilità , sono certa che la stessa provvederà senza esitazione al rafforzamento dell’importante dimensione inclusiva del MUSE”

È quanto affermato in una nota dal Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Alessia Ambrosi