VIDEONEWS & sponsored

(in )

AMBROSI (LEGA) * DITTATURA MADURO: « CON I VENEZUELANI PER LIBERTÀ E DEMOCRAZIA, MANIFESTAZIONE MERCOLEDÌ 23/1 A TRENTO IN PIAZZA DANTE DALLE 11.30 ALLE 13.30 »

Mercoledì 23 gennaio dalle ore 11.30 alle 13.30 si svolgerà a Trento, in piazza Dante, un’ importante manifestazione contro la dittatura in Venezuela.

La comunità venezuelana trentina prenderà parte alla protesta indetta a livello mondiale, cui aderiranno simultaneamente, oltre al resto delle nazioni, anche una ventina di città italiane.

Da cittadina ancora prima che da consigliere provinciale ritengo doveroso schierarmi senza esitazioni a favore delle popolazioni venezuelane che anelano alla libertà, individuale, politica ed economica.

La popolazione venezuelana, composta anche dai discendenti della nostra gente là emigrata, ha pieno diritto di ribellarsi contro uno stato di cose che ha fatto piombare quel Paese nella fame e nell’isolamento internazionale

Come rappresentante delle istituzioni sarò dunque mercoledì a fianco dei manifestanti, cui esprimerò i sentimenti della più forte vicinanza e solidarietà.

La situazione nel Paese sudamericano diventa ogni giorno più drammatica e insostenibile. Il Presidente-dittatore Maduro tenta di mantenere il potere facendo ricorso a una massiccia repressione del dissenso, mentre il Paese è devastato da una crisi senza precedenti e preda del traffico di stupefacenti, della corruzione e dello sfruttamento illecito di risorse petrolifere.

Anche il Trentino come già hanno fatto il Governo italiano e la Comunità internazionale, non può che considerare illegittima la presidenza Maduro e riconoscere quale Presidente ad interim il Presidente del Parlamento venezuelano, unico organo democraticamente eletto, Juan Guaidò, leader dell’opposizione democratica al regime, che proprio in questi giorni ha subito un sequestro e un’aggressione da parte dei Servizi segreti.

Tutti, mercoledì, a fianco del Venezuela libero.

 

*

Consigliere Alessia Ambrosi