News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

AGILO * PROFESSIONI TURISTICHE: DI GIOVANNI, « LA RIFORMA SIA COMPLESSIVA ED AL PASSO CON I TEMPI, LA NOSTRA PROPOSTA DI LEGGE »

Scritto da
18.56 - martedì 22 marzo 2022

Da troppo tempo si attende una riforma che introduca una legislazione nazionale delle professioni turistiche (Guide ed Accompagnatori). In Parlamento sono stati presentati ben 3 disegni di legge in materia. O meglio di disciplina della sola professione di guida turistica.

Due in Senato, pessimi, antistorici ed in contrasto con normative europee, italiane, disciplina antitrust, sentenze Corte costituzionale e giustizia amministrativa ed uno alla Camera dei deputati, migliore, ma definitivamente abbandonato. Addirittura il Governo da una parte è impegnato a disimpegnarsi da una procedura di infrazione per i troppi vincoli e dall’altra spinge per l’approvazione di una proposta che ne introdurrebbe ulteriori.

Quando si dice che la mano destra non sa cosa fa la sinistra. La nostra Associazione ha da mesi elaborato una proposta di legge moderna, seria e complessiva. In cui si parla di Guide e di Accompagnatori turistici. In cui si evita di introdurre assurdi vincoli territoriali ed incredibili complicazioni. Una proposta di legge inviata in Parlamento, al Governo e alle Regioni attraverso le nostre sedi territoriali.

Elaborata a partire dai testi in discussione ma depurata dalle parti contestate dallo stesso servizio studi del Senato (dossier n. 280). Chiediamo al Parlamento ed al Governo di discutere insieme una riforma complessiva ed al passo con i tempi, con le certezze ormai acquisite e che ci tiri fuori da questa situazione imbarazzante.

Guide ed Accompagnatori sono due professioni distinte che meritano uguale considerazione e tutela. Con una abilitazione valida su tutto il territorio nazionale. Ed hanno entrambe bisogno di una normativa che ne stabilisca mansioni esclusive e modalità di accesso alla professione.

Hanno bisogno di una Legge, non di un decreto, questo è certo. Ma altrettanto certo è che una cattiva legge non è meglio di nessuna Legge. Non in questo caso.

*

Paola Di Giovanni
Presidente

 

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.