PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (12ma puntata format Tv)

Si terrà venerdì prossimo 6 dicembre presso la Sala Belli nel palazzo della Provincia di Trento (9:00-12:00) il seminario “Integrazione nei servizi domiciliari agli anziani: quale supporto alla solidarietà delle famiglie” dedicato alle proposte di ampliamento ed innovazione dell’attuale sistema dedicato al problema della fragilità e alla domiciliarizzazione dei servizi agli anziani.

In questo quadro la Federazione Anziani e Pensionati delle Acli ha sempre auspicato il passaggio ad un’organizzazione delle politiche sociali orientate al servizio domiciliare con il pieno coinvolgimento e sostegno della famiglia al fine di rispettare e valorizzare la centralità della persona.

Le Acli, partecipando al tavolo di lavoro provinciale, hanno pertanto sostenuto la proposta della giunta provinciale di dare vita entro la prossima primavera alle prime tre sperimentazioni di Spazio Argento rispettivamente nel Comune di Trento e nelle Comunità di Valle delle Giudicarie e del Primiero.

Il convegno presenterà innanzitutto i risultati della ricerca di Euricse dedicata alle soluzioni innovative nell’ambito dell’integrazione nei servizi domiciliari agli anziani; a farlo sarà Sara Depedri, ricercatrice Euricse e responsabile del progetto.

Fra le relazioni ricordiamo quella del dottor Pirous Fateh-Moghdam dell’Osservatorio per la salute della Pat che interverrà sul tema della prevenzione e delle esperienze portate avanti in proposito da Fap Acli in collaborazione con Trentino Salute 4.0

Renzo Dori, presidente della Consulta provinciale per la salute e dell’Associazione Alzheimer interverrà sul tema “Invecchiare nel proprio ambiente di vita, proposte per il sostegno alla domiciliarità”.

L’impegno delle Acli nei servizi agli anziani e alla famiglie e le prospettive future di queste attività verranno poi illustrate da Claudio Mazzurana, delle Acli Anziani Con.s.a.t. (Consulenze Servizi Anziani Trentini).

Il seminario, che ospiterà altre relazioni sul miglioramento dei servizi, si prospetta quale interessante occasione per la presentazione e la valutazione delle strategie future in tema di domiciliarità e cura dell’anziano con le importanti relazioni di Federica Sartori del Servizio Politiche Sociali della Pat e dell’Assessora alla politiche sociali del comune di Trento Maria Chiara Franzoia che affronterà il tema “Il comune di Trento e la “scommessa” Spazio Argento. Le conclusioni saranno affidate al presidente di Euricse, Carlo Borzaga.
I lavori del pomeriggio proseguiranno con il consuntivo relativo agli eventi autunnali promossi dalla Fap in collaborazione con Trentino Salute 4.0

(in allegato programma completo del convegno e titolo delle relazioni)

 

*

Acli ed Euricse

 

Seminario anziani Fap 6-12