News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

ACLI TRENTINE * AMBIENTE E FAMIGLIA – EDUCARE A STILI DI VITA SOSTENIBILI: « IL 26/2 ALLE 10.00 QUARTA TAPPA DEL CICLO SEMINARIALE “AMORIS LAETITIA“, TRA GLI OSPITI L’ARCIVESCOVO TISI »

Scritto da
09.12 - venerdì 25 febbraio 2022

Sabato 26 febbraio a Trento, alle ore 10.00, presso la sede provinciale delle Acli Trentine, in via Roma 57, si terrà il convegno “Ambiente e famiglia. Educare a stili di vita sostenibili”, quarta tappa di un ciclo seminariale che a partire dalla rilettura dell’esortazione apostolica “Amoris Laetitia” e della lettera apostolica “Patris Corde”, vuole promuovere una riflessione spirituale, culturale e sociale che miri a valorizzare il ruolo della famiglia come comunità educante, centrata sul rispetto reciproco, l’accoglienza dell’altro, il contrasto alle povertà, lo sviluppo della solidarietà, la cura dell’ambiente.

L’appuntamento seminariale, organizzato dalle ACLI Nazionali in collaborazione con il Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita del Vaticano, con l’Arcidiocesi di Trento, con le Acli Trentine, con l’Agenzia della Famiglia della Provincia di Trento e con il Forum delle Famiglie Trentine, ha ottenuto il patrocinio dell’Ufficio Nazionale per la Famiglia della CEI e l’autorizzazione all’utilizzo del logo ufficiale della X Giornata Mondiale della Famiglia.

L’evento si aprirà alle ore 10 con il saluto di Luca Oliver Presidente ACLI Trentine, a cui seguirà l’introduzione di Lidia Borzì, Componente Presidenza Nazionale ACLI con delega alla Famiglia e agli Stili di Vita. A seguire si terrà una tavola rotonda, moderata da Francesco Macaro, giornalista del TGR Rai Trento con gli interventi di: Paola Pisoni, Presidente Forum Associazioni Familiari del Trentino, di Debora Nicoletto, Agenzia per la Famiglia della Provincia di Trento e di S.E. Rev.ma Mons. Lauro Tisi Arcivescovo di Trento. Dopo le relazioni ci sarà anche uno spazio dedicato al racconto di alcune esperienze: interverranno Danilo Marchesoni e Maddalena Parolini, entrambi dell’Associazione Ortazzo, e di Luca Guandalini, Economia Civile ed Economia del Bene Comune e a seguire le conclusioni del Presidente delle Acli Trentine, Luca Oliver.

“È a partire dalla famiglia e dal nostro stile di vita domestico che bisogna incidere per combattere le criticità, riducendo gli sprechi, adottando abitudini responsabili e comportamenti sostenibili contro il consumismo dilagante. Con un riflesso non banale sul bilancio economico familiare ma anche sull’impatto nei confronti dell’ambiente”.

L’evento sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina delle Acli Trentine e condivisa anche sulla pagina Facebook delle Acli nazionali.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.