News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

PAT * DISTRETTI FAMIGLIA: « IL MEETING AVRÀ COME TEMA L’ANALISI DELLA COESIONE SOCIALE, APPUNTAMETO A MADONNA DI CAMPIGLIO (RIFUGIO PATASCOSS – 22/9) »

Scritto da
14.55 - mercoledì 21 settembre 2022

Madonna di Campiglio accoglie il meeting dei Distretti famiglia. Il meeting si terrà giovedì 22 settembre, ad ore 9.30, presso il rifugio Patascoss.

Il Distretto famiglia Val Rendena ospita la settima edizione del meeting, che è coordinato dall’Agenzia provinciale per la coesione sociale. Il tema filo conduttore a tutti i numerosi interventi previsti in scaletta: “Coesione sociale: processi, indicatori ed esperienze a livello locale ed extra locale”. L’evento vedrà la partecipazione di testimoni provenienti dal mondo istituzionale, accademico, turistico ed economico, tra cui Coface che è la Confederazione che rappresenta milioni di famiglie dell’Unione Europea.

Saranno illustrati gli indicatori che misurano la performance dei Distretti famiglia e, novità di quest’anno, un nuovo progetto di partnership tra pubblico e privato per realizzare una mappatura dei sentieri adatti alle famiglie. Al termine del meeting è prevista in scaletta una Study Visit al lago di Nambino, tramite il nuovo sentiero family accessibile anche alle persone diversamente abili.

Il meeting dei Distretti famiglia, arrivato alla sua settima edizione, ha come tema l’analisi della coesione sociale tramite alcuni indicatori, sociali e di performance, e le esperienze sul territorio. Gli studi sulle reti territoriali, come quelle dei Distretti famiglia, permettono di ampliare la visione e analizzare la complessità della società contemporanea. La coesione sociale diventa quindi elemento cruciale e nevralgico per aiutare le famiglie e il territorio a crescere in un’ottica di sostenibilità sociale e ambientale.

Tra le novità di quest’anno, l’esperienza di Coface Families Europe, una rete che rappresenta milioni di famiglie, volontari e professionisti di 23 paesi dell’Unione Europea, che sarà utile per comprendere come avviene la promozione del benessere, della salute e della sicurezza delle famiglie e dei loro membri in una società che cambia. Sul fronte invece del monitoraggio dell’attività dei distretti, i dati raccolti per costruire gli indicatori di performance – ponendo a confronto il Trentino con il Nord-est e l’Italia – potranno fornire una fotografia della situazione attuale e prevedere possibili scenari futuri.

Verrà presentato, inoltre, il progetto della Sentieristica family: sarà siglato un Accordo che ha come obiettivo generale quello di sostenere sinergie tra diverse realtà pubbliche e private della provincia di Trento mettendo in rete le risorse del territorio e promuovendo un comune ambito di riflessione, progettualità e azione in tema di mappatura dei sentieri adatti alle famiglie con figli.

Infine, uno sguardo anche al Network nazionale dei Comuni Family tramite l’esperienza dell’Unione dei Comuni Appennino Bolognese, dei Comuni della Presolana, delle Acli di Bologna e di San Benedetto Val di Sambro e il lancio dell’ottava edizione del meeting che verrà organizzato dal Distretto Alto Garda.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

I commenti sono chiusi.