News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

GARDA DOLOMITI SPA * “TRENTINO D’AUTORE”: « IL SALOTTO DI COMANO TERME OSPITERÀ GIADA MESSETTI CON “LA CINA È GIÀ QUI“, APPUNTAMENTO GIOVEDÌ 18/8 ORE 17.00 »

Scritto da
11.27 - giovedì 18 agosto 2022

Oggi giovedì 18 agosto alle ore 17:00, il salotto di Comano ospiterà Giada Messetti con “La Cina è già qui. Perché è urgente capire come pensa il Dragone” (MONDADORI): Non passa giorno senza che si parli di Cina. Tuttavia, l’argomento viene spesso affrontato in modo semplicistico, in cui tutto è bianco o nero e quel Paese appare di volta in volta come il male assoluto o il posto più efficiente del mondo. In questo libro, l’autrice ci accompagna in un viaggio ricco di fascino nella cultura del Celeste Impero.

Giada Messetti, sinologa, ha vissuto a lungo in Cina e ha collaborato con gli uffici di corrispondenza della Rai, del “Corriere della Sera” e de “La Repubblica”. Attualmente, è autrice del programma di approfondimento di Rai3 “#CartaBianca”, cura una rubrica di notizie cinesi su Rai Radio1 ed è coautrice del podcast Risciò.

Venerdì 19 agosto, sempre alle ore 17:00, proseguirà il calendario di “Trentino d’Autore” con Gabriella Brugnara che presenterà “La voce del vento” (MORELLINI EDITORE): Dopo un’infanzia felice, Ilaria vive una vita di soddisfazioni: studi e lavoro all’estero, viaggi, matrimonio, figli. Eppure, in questo percorso apparentemente perfetto e lineare, si insinua una strana inquietudine: inizia per lei un viaggio a ritroso nel tempo, che la riconduce al legame con sua madre.

Gabriella Brugnara vive a Trento e collabora da oltre dieci anni con la pagina culturale del “Corriere del Trentino”. Con “Òccupati, preòccupati. Occupàti, preoccupàti” ha vinto il I° premio nella sezione saggi del Premio Francesco Gelmi di Caporiacco.

Gli incontri si terranno presso il Parco Termale di Comano, in caso di tempo incerto saranno spostati presso la sala congressi del complesso termale.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

I commenti sono chiusi.