News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

COMUNE TRENTO * MULTE VIA BRENNERO: COMANDANTE POLIZIA LOCALE SATTIN, « I FILMATI VENGONO CONTROLLATI DA UN OPERATORE, A DISPOSIZIONE PER FARE VISIONARE LE IMMAGINI »

Scritto da
15.59 - giovedì 24 novembre 2022

Il comandante sulle multe per il mancato stop al semaforo.“I filmati vengono sempre controllati da un operatore”. Sattin: “Siamo a disposizione per far visionare le immagini”.

“Nessuna infrazione rilevata dai semafori intelligenti installati da settembre sull’asse di via Brennero si trasforma automaticamente in una sanzione. Prima che si arrivi a notificare una multa, i filmati segnalati dal software vengono visionati più volte dagli agenti. Solo dopo i controlli degli operatori si procede con le sanzioni”.

Così il comandante delle polizia locale Luca Sattin risponde alla protesta della Uil Trasporti riguardo alle multe arrivate ad alcuni conducenti degli autobus cittadini. Aggiunge il comandante: “Noi siamo sempre a disposizione del cittadino per far visionare i filmati registrati dalle telecamere. Assicuriamo naturalmente la stessa disponibilità anche a Trentino trasporti e agli autisti sanzionati: se vogliono vedere le immagini relative alle loro infrazioni, non hanno che da chiederlo”.

Conclude il comandante Sattin: “Il consiglio che do a tutti è di moderare la velocità. La raccomandazione vale anche per i conducenti degli autobus, mezzi che hanno bisogno di uno spazio di frenata maggiore. Ricordo che stiamo parlando di semafori a chiamata e che, soprattutto quando è buio, è difficile vedere il pedone fermo sul ciglio della strada. Dunque è necessario procedere con prudenza e rallentare non appena il semaforo passa dal verde all’arancione lampeggiante in modo da riuscire a fermare il mezzo non appena scatta il rosso”.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

I commenti sono chiusi.