RIVEDI – REPLAY * RAI 3 ‘ UN GIORNO IN PRETURA ‘: ALLA RICERCA DEL MOVENTE, SANTE FRAGALÀ HA CONFESSATO DI AVERE SPARATO A QUATTRO PERSONE, UCCIDENDONE DUE IN LOCALITÀ DEI CASTELLI ROMANI (LINK VIDEO)

Un giorno in pretura. St 2018/19 Alla ricerca del movente – 03/11/2018. Ha confessato, Sante Fragalà: è lui che ha sparato a quattro persone, uccidendone due, in un appartamento di Cecchina, località dei Castelli Romani. Ma Fragalà invoca la legittima difesa: voleva solo proteggere la sua compagna Ausonia dall’aggressione inaspettata di una delle vittime, Fabio Giorgi.

Ma perché il Giorgi, che era amico della coppia da diversi anni, avrebbe dovuto aggredirli? La corte di Frosinone dovrà indagare nei complicati rapporti fra la vittima, che di professione spacciava cocaina, e gli imputati, Sante Fragalà e Ausonia Pisani. Sono rapporti in cui droga, denaro, sogni di potere e sopraffazione quotidiana si intrecciano in un abbraccio letale che distrugge ogni amicizia.

 

 

LINK VIDEO