Il presidente Fugatti e il landeshauptmann Haslauer aprono un fine settimana di celebrazioni in ricordo dei 400 anni dal principato di Paride Lodron. A Villa Lagarina Trentino e Salisburgo siglano una nuova dichiarazione d’intenti per la collaborazione reciproca.

Una dichiarazione d’intenti per un proficuo rapporto di collaborazione fra la Provincia autonoma di Trento e il land Salisburgo, per uno scambio culturale nel settore linguistico, della ricerca scientifica, delle arti figurative, della musica e delle attività a favore dei giovani, è […] Continua a leggere

Il consiglio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Trento si associa alla condanna espressa dal presidente nazionale Filippo Anelli per il disgustoso manifesto fatto circolare nella provincia di Bolzano da un piccolo partito che non merita neppure di essere menzionato.

Si assiste increduli al pensare che si possa seminare tanta violenza e astio in una società che ha bisogno di convivenza civile. I diritto alla salute che si basa sulla relazione tra medico e cittadino si garantisce con il […] Continua a leggere

La Coalizione popolare e autonomista del Cambiamento si è riunita stamane a Trento in un lungo e proficuo incontro. Al centro dell’incontro le prossime elezioni comunali in Trentino di maggio 2020 con un particolare focus sul capoluogo trentino.

L’incontro è stato molto costruttivo e si è dato il via ad un gruppo di lavoro della coalizione per la stesura di un programma concreto e lungimirante per dare a Trento e a tanti comuni del Trentino quel rinnovamento che viene richiesto […] Continua a leggere

Il futuro della mobilità ferroviaria in Trentino: convegno a Trento lunedì 11 novembre.

Si parlerà del futuro della mobilità ferroviaria in Trentino, con i vertici di RFI-Rete ferroviaria italiana spa, il prossimo lunedì – 11 novembre – nella sala Belli del Palazzo della Provincia. Ad aprire i lavori, alle 14.30, il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ed il sindaco di Trento Alessandro Andreatta.

Si entrerà poi nel vivo con gli interventi di Maurizio Gentile, amministratore delegato di […] Continua a leggere

(PATT): bene il Questore, sulla sicurezza alla “Portela” e in altri quartieri di Trento si gioca una parte importante del presente e del futuro della nostra città.

Il degrado del quartiere della Portela e di altre delimitate zone della città non deve essere uno slogan da campagna elettorale. Noi autonomisti siamo vicini al disagio dei residenti e sollecitiamo la Provincia ad aiutare il Comune di Trento nella soluzione del problema.

È innegabile che esista una particolare percezione di insicurezza nella […] Continua a leggere

Presenti ai festeggiamenti anche l’assessore Zanotelli, il vicepresidente Tonina e l’assessore Spinelli. “Innovazione e radicamento, la sfida anche per il futuro”: Fugatti alla cerimonia dei 145 anni della Fondazione Mach.

Era il 1874 quando venne inaugurato il primo corso di formazione destinato agli agricoltori e oggi la Fondazione Mach e l’Istituto agrario di San Michele all’Adige ricordano quei primi passi di 145 anni fa, consapevoli di avere alle spalle un solido passato e tanti punti fermi per costruire il futuro, […] Continua a leggere

Sui vitalizi dei politici trentini la situazione è “grave ma non seria” (cit. Ennio Flaiano). Riassunto delle puntate precedenti: visto che in Trentino Alto Adige siamo gli ultimi a recepire la normativa nazionale sull’adeguamento dei vitalizi al sistema contributivo come accade ormai per le pensioni di chiunque non sia o sia stato un politico la SvP ha ben pensato di presentare una bella paccata di emendamenti al testo di legge ed è saltato fuori che se fossero stati approvati sic […] Continua a leggere

LA NUOVA LEGGE SUI VITALIZI NON CANCELLA TUTTI I PRIVILEGI. Futura presenta i suoi emendamenti al disegno di legge regionale n.11.

In qualità di capogruppo di FUTURA in Consiglio regionale, depositerò lunedì mattina 19 emendamenti al disegno di legge regionale n. 11, sulla rideterminazione degli assegni vitalizi secondo il metodo di calcolo contributivo.

Infatti, in confronto al testo originario annunciato dal presidente leghista del Consiglio regionale Roberto Paccher come una grande riforma “con risparmio del 20%” rispetto all’attuale situazione, gli […] Continua a leggere

È’ notizia di questi giorni che il governo nazionale stanzierà circa 2,77 miliardi di euro per iniziare le trattative dei rinnovi contrattuali del pubblico impiego relativi al periodo 2019/2021, la vicina provincia di Bolzano ha già stanziato in assestamento di bilancio 195 milioni di euro nel bilancio provinciale, per garantire un aumento a tutti i pubblici dipendenti pari al 4,8%, la Giunta di Trento invece ci propone come surrogato al mancato finanziamento per il rinnovo contrattuale 2019/2021 uno stanziamento annuo […] Continua a leggere

Ha ripreso vita – con la cerimonia di questa mattina a palazzo Trentini – la consuetudine della Presidenza del Consiglio provinciale di Trento di offrire un pubblico riconoscimento ai maestri del lavoro trentini.

 

 

 

Il presidente Walter Kaswalder ha calorosamente accolto la pattuglia che in sala Aurora ha fatto un po’ da avanguardia dei 228 che attualmente si fregiano di questa onorificenza, assegnata direttamente dal presidente della Repubblica il primo di maggio.

 

 

 

Al Trentino spettano […] Continua a leggere

(Pagina 1 di 2)