Alloggio pubblico, inaccettabile discriminare in base ai cognomi. Cgil Cisl Uil: il presidente Fugatti prenda atto che il 92% di chi ottiene una casa Itea è trentino, anche se ha un cognome straniero. E’ propaganda razzista.

Se ti chiami Tomasi, Degasperi o Pedrotti allora sei un trentino “Doc” e nessuno mette in dubbio la tua permanenza nella graduatoria per l’alloggio Itea. Se, invece, il tuo cognome non è tra quelli autoctoni, allora sei fuori posto. E’ questo quello che sembrano […] Continua a leggere

Soddisfatto per il fatto che il Governo nazionale non abbia promosso alcun contenzioso contro la nostra Provincia. Si tratta di un’importante vittoria politica per la nostra Autonomia: grazie infatti al duro lavoro svolto dalla nostra Provincia, le Case popolari verranno date solo a chi è residente da almeno 10 anni in Italia, continuando quel percorso di cambiamento proprio iniziato a ottobre del 2018. Sono fatti e non solo promesse fumose.

La norma va a favorire tutte quelle persone che già […] Continua a leggere

Venerdì 11 ottobre, alle ore 21.25, su Retequattro, nuovo appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.

Il programma a cura di Siria Magri torna sulla vicenda di Marco Vannini, il ragazzo di Ladispoli morto a casa della fidanzata Martina Ciontoli, il 17 maggio 2015. In primo grado, Antonio Ciontoli, padre di Martina, è stato condannato a 14 anni di carcere, pena poi ridotta, in secondo grado, a cinque per omicidio colposo.

Intanto, la procura di Civitavecchia […] Continua a leggere

Taglio del nastro allo Sport Tech District con l’assessore Segnana. Un taglio del nastro simbolico, vivace e partecipato questa mattina al Festival dello Sport presso lo stand di TrentinoSalute4.0 allo Sport Tech District nel parco del Muse dietro il palazzo delle Albere.

L’assessora Stefania Segnana ha dato il via alla prima caccia al tesoro che ha visto coinvolto un gruppo di anziani utenti del centro diurno di via Belenzani, accompagnati dagli animatori della cooperativa Kaleidoscopio, che armati di smartphone hanno […] Continua a leggere

L’onda lunga dovuta al riconoscimento delle Dolomiti Patrimonio mondiale dell’Umanità, la futura entrata in esercizio della tunnel ferroviario di base del Brennero, l’effetto trainante posto Olimpiadi 2026 può rappresentare un mix esplosivo che potrà contribuire a rendere le località ospitanti gli eventi olimpionici punti di interesse e destinazione turistica. Il rischi che si corre è quindi di essere sepolti da un nuovo traffico automobilistico: non sapremmo più dove mettere questo probabile fiume di auto private.

Conclusione: non possiamo in alcun […] Continua a leggere

Un reato “predatorio” con l’aggravante che la vittima non poteva difendersi per l’età avanzata e problemi di mobilità. Il colpo è stato perpetrato in strada, la settimana passata a Rovereto lungo la passeggiata che costeggia il Leno in località Fucine ad opera di tre nomadi, due donne ed un uomo, tutti maggiorenni.

Una tecnica semplice e studiata che ha permesso alla banda di portare a casa un bottino di circa 500 euro.

Le due donne avvicinano l’anziano chiedendogli delle semplici […] Continua a leggere

Sul sito www.iene.it la nuova inchiesta di Filippo Roma su “I FURBETTI DELLA GRANDE MONNEZZA A ROMA” che andrà in onda nella puntata di stasera, de LE IENE SHOW in prima serata su Italia 1. Conducono il programma Giulio Golia, Matteo Viviani e Filippo Roma.

Qui di seguito il link: […] Continua a leggere

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) nuovo appuntamento con il critico d’arte Philippe Daverio e la rubrica “MUAGG-Il museo aggratis”.
L’inviato del tg satirico di Antonio Ricci è al Duomo di Milano, uno dei rari monumenti al mondo che permette di osservare gratuitamente un’infinita quantità di statue. Dall’inizio dei lavori a fine 1300 al completamento nel 1932, la cattedrale milanese offre sei secoli di sculture di ogni tipo.

Uno degli elementi più curiosi è probabilmente rappresentato […] Continua a leggere

Fugatti, Tonina e Zanotelli: il Trentino è “sano” ma è giusto tenere alta la guardia. Il commento della Giunta sull’inchiesta che coinvolge alcune cooperative.

“Abbiamo fiducia nel fatto che il sistema trentino sia sano in ogni sua parte, tantopiù nel mondo della cooperazione, che trae origine e ispirazione dai valori della solidarietà, del mutuo aiuto, dell’unione delle forze”.

Lo affermano il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti, il vicepresidente nonché assessore alla cooperazione, Mario Tonina, e l’assessore all’agricoltura […] Continua a leggere

Biancofiore- Fi -Taglio parlamentari: Berlusconi, Salvini e Meloni diano voce al popolo.Si a Referendum su governo giallo-rosso.

Come centro destra unito abbiamo votato compattamente e meno convintamente la riforma del movimento 5 stelle sul taglio dei parlamentari. I 5 stelle si riempiono la bocca del sondaggio scontato che darebbe l’84% degli italiani favorevole al taglio, come degli si fosse chiesto “volete bene alla mamma”? Mi piacerebbe che i sondaggisti chiedessero ai cittadini, tra il taglio dei parlamentari e questo governo […] Continua a leggere

(Pagina 1 di 4)