Quelle di Savoi sono sciocchezze in libertà. Come sono sciocchezze le stesse cose dette da Fugatti.

Per catturare un orso -o anche per abbatterlo- bisogna identificarlo tramite il Dna; quindi si può procedere solo dopo averlo catturato. Poi applicare il radiocollare per essere certi che si cerchi e si trovi l’esemplare giusto. Questo orso M49 si può catturare perché qualcuno prima di Fugatti -cioè noi- lo ha catturato e gli ha messo il radiocollare. Chi non sa stia zitto!

  […] Continua a leggere

La differenza fra l’ex presidente Ugo Rossi e l’attuale presidente della Pat Maurizio Fugatti sulla cattura dell’orso è questa: «Rossi agì dopo che orso aveva attaccato l’uomo… Fugatti agisce prima che succeda l’irrreparrabile. Noi della Lega non abbiamo nulla da imparare su tale tema, né dal Patt né dall’allora presidente Ugo Rossi.

 

*

Alessandro Savoi

Consigliere provinciale Lega […] Continua a leggere

Nella prima giornata della RRD One Hour Classic Bruno Martini fa il bis, vincendo sia la gara slalom, che foil

Giornata ventosa un po’ inaspettata sul Garda Trentino dopo il caldo torrido di giovedì che è proseguito tutta la notte. E infatti venerdì, nonostante la temperatura ancora molto alta, un bel vento da sud ha garantito un bell’inizio dell’edizione 2019 della RRD One Hour Classic, una delle più vecchie regate organizzate dal Circolo Surf Torbole, che si svolge in un […] Continua a leggere

Il presidente ha dato mandato di predisporre l’ordinanza: “Esiste un reale problema di ordine pubblico e non abbiamo risposte dal ministro Costa. Agiamo da soli”. Fugatti decide la cattura dell’orsa M49.

 

 

L’orsa M49 sarà catturata. Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha informato oggi la giunta provinciale di aver dato mandato di preparare l’ordinanza di cattura dell’orsa più problematica del Trentino. Da subito la squadra Orso del Corpo forestale si attiverà per individuare il plantigrado […] Continua a leggere

28 giugno: costituito il Gruppo +Europa Trento

Alla presenza del Segretario nazionale di +Europa Benedetto Della Vedova si è formalizzata la costituzione del gruppo +Europa Trento, associazione di iscritti del Partito, ma che accoglierà nel prossimo futuro anche iscritti territoriali.

Il nuovo direttivo è così costituito:
Alexander Schuster, componente dell’Assemblea nazionale, nel ruolo di coordinatore
Matija Cubrilo, studente di Studi internazionali, nel ruolo di vice-coordinatore
Ivan Fent, responsabile commerciale, nel ruolo di tesoriere
Enrico Oliari, giornalista pubblicista, e Leonardo Baccin, […] Continua a leggere

Finalmente possiamo dire: Bene la decisione di Fugatti.

Dopo mesi di incertezze e di comunicazioni non sempre corrette e spesso contraddittorie oggi giunge la decisione di ordinare la cattura dell’esemplare m49.

In ritardo ma la decisione è corretta e finalmente possiamo dire: bene si va nella giusta direzione.

Da tempo vi erano i presupposti per questa decisione e li abbiamo sempre evidenziati stimolando il presidente con interrogazioni e prese di posizione.

Crediamo anche che sia giunto il tempo che Fugatti […] Continua a leggere

Don Matteo. St 6 Ep 22 Il tesoro di Orfeo. Un liutaio viene ucciso nel suo negozio e la figlia viene trovata con l’arma del delitto in mano. Don Matteo vuole fare luce sullaccaduto: le prove sembrano schiaccianti, ma la realtà è più complessa di quello che sembra.

 

LINK VIDEO […] Continua a leggere

“Parificato” il rendiconto della Provincia per l’esercizio finanziario 2018. Si sono pronunciate oggi le Sezioni Riunite della Corte dei Conti.

Le Sezioni Riunite della Corte dei Conti per la Regione Trentino Alto Adige Südtirol, nella seduta che si è svolta questa mattina presso il Castello del Buonconsiglio, hanno “parificato” il rendiconto della Provincia per l’esercizio finanziario 2018; certificando quindi una gestione amministrativa complessivamente corretta.

La Corte ha peraltro deciso di sollevare la questione di legittimità costituzionale delle norme provinciali che […] Continua a leggere

Dalla VIA al PAUP, semplificazione per le imprese. Approvato dalla Giunta il ddl sul Provvedimento Autorizzatorio Unico Provinciale.

Dalla Valutazione di impatto ambientale (VIA) al Provvedimento autorizzatorio unico provinciale (PAUP): è un “salto” notevole sulla strada della semplificazione burocratica a carico delle imprese il ddl, approvato oggi dalla Giunta provinciale, di modifica della legge provinciale 19/2013 sulla valutazione d’impatto ambientale per adeguarla alla riforma della VIA che è stata approvata con il decreto legislativo 16 giugno 2017, n. 104. La […] Continua a leggere

Trasformazione digitale e innovazione organizzativa, si rafforza la collaborazione con l’Emilia-Romagna. Approvato uno schema di protocollo.

La Provincia autonoma di Trento e la Regione Emilia-Romagna collaboreranno in materia di trasformazione digitale e innovazione organizzativa, smart working, analisi organizzativa e delle prestazioni, intelligenza artificiale e raccolta e gestione dei dati. In questi ambiti condivideranno le loro esperienze, dando continuità ad un rapporto già avviato in materia di lavoro agile. Lo prevede uno schema di protocollo approvato dalla Giunta provinciale su proposta […] Continua a leggere

(Pagina 5 di 90)