In allegato il comunicato stampa della Questura di Trento.

 

comunicato maestri sci abusivo