TRENTINO TV: SINDACATO GIORNALISTI TN-AA, OK CONCLUSIONE VERTENZA 3 LICENZIAMENTI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Sindacato Regionale Giornalisti del Trentino Alto Adige) – Il Sindacato Regionale Giornalisti del Trentino Alto Adige saluta positivamente la conclusione della vertenza sui 3 licenziamenti a Get-Trentino Tv, con l’accordo appena firmato dalle parti, con la consulenza della Fnsi, nonché degli avvocati Bruno Del Vecchio e Simona D’Arpino.

L’intesa prevede il ripristino immediato del rapporto di lavoro di Alessio Kaiserman con la qualifica di coordinatore dello sport di Get-Trentino Tv, ed una soluzione condivisa per Daniele Benfanti e Francesca Quattromani, a fronte della rinuncia all’impugnativa del licenziamento. I due giornalisti licenziati il 23/1/2017, per la durata di 18 mesi, rientreranno in un bacino di reperimento professionale nel caso di future assunzioni.

L’accordo fa riferimento alla legge provinciale 7 dicembre 2016 n. 18 “Interventi di promozione dell’informazione locale” e dei relativi criteri applicativi approvati dalla giunta provinciale il 23 febbraio 2017, che prevede comunque la concessione delle agevolazioni quando esplicita: “in caso di licenziamento di uno o più giornalisti avvenuto nel periodo compreso fra la data di presentazione della domanda ed i 12 mesi precedenti, è ammesso l’accesso alle agevolazioni di cui ai presenti criteri, purchè venga raggiunto un accordo con le organizzazioni sindacali di categoria che impegni l’impresa a ristabilire totalmente o parzialmente i livelli occupazionali preesistenti sulla base di un piano industriale condiviso.” Accordo che sarà monitorato dal Sindacato Regionale Trentino Alto Adige-Fnsi con incontri quadrimestrali.