“TRENTINO PEDALA”: PAT, 1.286 ISCRITTI E 147 ORGANIZZAZIONI PER IL CICLOCONCORSO

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Ad un mese dal via sono già 1.286 gli iscritti a “Trentino pedala”, il cicloconcorso promosso dall’Assessorato alle infrastrutture e ambiente – Servizio sviluppo sostenibile e aree protette, che ha l’obiettivo di incoraggiare tutti i cittadini della Provincia autonoma di Trento ad utilizzare sempre più spesso la bicicletta per gli spostamenti quotidiani.

Ad oggi sono stati 151.852 i chilometri percorsi, 18.323 kg di anidride carbonica risparmiati e 38.528 euro non spesi in carburante. Al concorso hanno aderito 147 organizzatori locali di cui 72 datori di lavoro, 40 Comuni, 27 associazioni/organizzazioni, 6 parchi e reti di riserve e 9 tra scuole e università. C’è tempo fino al 15 settembre per partecipare.

Trentino pedala è rivolto ai comuni, alle aziende, alle associazioni, alle scuole e anche ai singoli cittadini. È infatti possibile partecipare in squadra o individualmente. La sfida è quella di percorrere in bici almeno 100 chilometri, da marzo a settembre, registrando periodicamente sul sito www.trentinopedala.tn.it o attraverso l’App “Trentino pedala” i chilometri percorsi. A settembre, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile saranno decretati i vincitori.

Il punto di riferimento per domande e supporto agli organizzatori locali è anche quest’anno l’Ӧkoistitut Südtirol/Alto Adige. Tra le novità di questa seconda edizione c’è l’iniziativa “in bici al lavoro”. Nel mese di luglio, tutte le settimane, saranno estratti e premiati 5 concorrenti che utilizzeranno la bicicletta come mezzo per recarsi al lavoro.

 

 

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa