SITO APSS: DEGASPERI, SI PROCEDA ALLA CORREZIONE DI ERRORI E STRAFALCIONI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Filippo Degasperi) –  Confrontando con gli altri portali delle aziende sanitarie italiane, quello dell’Apss è noto e riconosciuto per la grande abbondanza di notizie sulle attività sanitarie, amministrative e per gli eventi aziendali. Nulla da dire quindi.

Ma poi leggendo nei dettagli relativi al personale e alle singole unità operative o dipartimenti si evidenziano strafalcioni, falsità e imprecisioni che creano confusione e che sono dovute presumibilmente al mancato adeguamento del portale ai continui cambiamenti nell’organizzazione e nelle attività sanitarie.

 

*
Alcuni esempi:

-) nell’elenco delle unità operative del presidio ospedaliero di Tione risulta attiva l’U.O. di ginecologia e ostetricia;

-) nella descrizione dell’U.O. di ginecologia e ostetricia dell’ospedale di Arco si evidenzia la disponibilità “di 2 sale parto moderne per l’espletamento del parto”;

-) nella presentazione dell’U.O. di ginecologia e ostetricia di Cavalese si riporta l’opzione tra il parto tradizionale e il parto dolce in acqua, con la possibilità di donazione del sangue placentare;

Tenuto conto che ai cittadini potrebbe sorgere qualche dubbio sulla qualità e sulla fondatezza dell’informazione veicolata attraverso il portale dell’APSS.

 

 

**

Tutto ciò premesso si interroga il Presidente della Provincia per conoscere

-) se non si ritenga opportuno dare immediata disposizione al direttore generale dell’Apss affinché proceda in tempi rapidi alla correzione degli errori, degli strafalcioni e delle imprecisioni del portale che rappresenta un fondamentale mezzo di comunicazione con la comunità e per questo deve essere preciso e puntualmente adeguato ai cambiamenti dell’organizzazione aziendale;

-) a chi compete la responsabilità del sito dell’APSS, quale sia il compenso annuo riconosciuto al responsabile, se tale responsabile abbia beneficiato di premi di risultato ed eventualmente sulla base di quali parametri e valutazioni.

Cons. prov. Filippo Degasperi
Gruppo consiliare Movimento 5 Stelle

 

 

 

 

In allegato i documenti contenuti nel comunicato stampa e l’interrogazione provinciale:

 

 

 

= = = = =

 

 

 

 

 

 

= = = = =

 

 

 

 

 

 

 

 

APSS_mancato_aggiornamento_sito_APSS