SINDACI FIEMME-FASSA: CIVETTINI, CON ZENI E APSS INVITATI SOLO ALCUNI CONSIGLIERI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Claudio Civettini) – Si prende atto che, nel pomeriggio odierno, c’è stata l’annunciata riunione dei Sindaci della Valle di Fiemme e la procuradora della Valle di Fassa relativamente alla situazione dei punto nascita di Cavalese e del progetto sanitario Fiemme e Fassa. In questa occasione, l’Assessore provinciale di merito si è permesso di invitare solo alcuni consiglieri, considerati di valle, dimenticandosi che il consigliere provinciale – con qualunque residenza – rappresenta esattamente tutto il territorio.

Perciò dando a spazio e adito ad un equivoco, alcuni consiglieri si sono assentati dal Consiglio peraltro facendo saltare il numero legale, ragion per cui il Consiglio è stato sospeso. Il sottoscritto si è recato presso la Provincia nella sala della riunione e con grande stupore l’Assessore ha dovuto arrendersi e accettare la mia presenza. I sindaci hanno rappresentato in modo inequivocabile le difficoltà della Valle e la mancanza di risposte; al che abbiamo dovuto osservare l’insussistenza dell’Assessore sulle argomentazioni mentre abbiamo ben visto la valenza del Direttore dell’Azienda sanitaria, il quale ha anche annunciato querele per chi dovesse affermare cose diverse da quelle che solo l’Azienda conosce e che, probabilmente, i cittadini ignorano.

Peraltro, va preso atto della disponibilità da parte dell’Assessore ad incontrare la Valle – e in quella occasione anche noi ci saremo – mentre ha insieme annunciato che non presenzierà a “manifestazioni folcloristiche” di popolo che con pieno diritto chiede dei chiarimenti. Questo per dire grazie ai sindaci che si sono fatti carico del problema e di rappresentarlo nella sede istituzionale prendendo atto che l’Assessore ha voluto trasformarlo in un incontro privato dove invece era un atto dovuto informare, eventualmente, tutti i consiglieri di questo incontro proprio per dare piena contezza di progetti, programmi e iniziative, visto e considerato che proprio ieri ha bocciato una mozione che rappresentava esattamente quello che lui ha annunciato in questo incontro.

 

 

In allegato il comunicato stampa:

Comunicato Stampa – 9 03 17 – ASSEMBLEA DEI SINDACI VAL DI FIEMME E VAL DI FASSA – CON ASSESSORE ZENI E AZIENDA SANITARIA – INVITATI SOLO ALCUNI CONSIGLIERI