SALUTE MENTALE: DE STEFANI, DELEGAZIONE GIAPPONESE IN VISITA A TRENTO

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Renzo De Stefani) – Dal 13 al 15 marzo sarà ospite del Servizio di salute mentale di Trento una autorevole delegazione giapponese in visita per conoscere da vicino il modello trentino di salute mentale che ha nei suoi capisaldi la valorizzazione degli utenti e dei familiari, il loro sapere esperienziale e gli Ufe (Utenti Familiari Esperti) che costituiscono il biglietto da visita del Servizio di salute mentale in Italia e in molti paesi esteri.
Non è la prima volta che gruppo di giapponesi vengono a visitare il Servizio di salute mentale di Trento, testimonianza di quanto in Giappone sia alto l’interesse verso la salute mentale italiana e verso quella di Trento in particolare.
Faranno parte della delegazione una giornalista di un quotidiano nazionale giapponese che sarà sia a Trento che a Trieste per fare un reportage sul suo giornale sulla salute mentale di queste 2 città che oggi rappresentano 2 esperienze particolarmente note e di avanguardia. Vi sarà poi un gruppo composta da utenti, professionisti e manager, che rappresentano un Servizio di salute mentale che si muove in Giappone in controtendenza rispetto alle pratiche tipiche della salute mentale giapponese dove a farla da padrone sono ancora le istituzioni manicomiali. Tra le altre cose questo Servizio è collegato ad una casa editrice che stampa libri di fattura artigianale e che vede la maggioranza degli addetti rappresentata da utenti della salute mentale.

 

*
In allegato il programma della visita con evidenziato in giallo i due momenti che possono essere di maggiore interesse per gli operatori dell’informazione

1) Lunedì 13 marzo dalle 10 alle 11.30 faranno una dimostrazione di come vengono prodotti questi libri. Alla dimostrazione saranno presenti rappresentanti del mondo della salute mentale trentina e gli operatori dell’informazione sono graditi ospiti se interessati (cfr. locandina di presentazione prodotta dagli amici giapponesi). La sede della dimostrazione è alla Casa del Sole, struttura residenziale della salute mentale nel quartiere di Madonna Bianca.
2)   Nella pausa pranzo, tra le 13 e le 14 del 15 marzo, saremo lieti se i rappresentanti dei media trentini volessero venire a conoscere la delegazione giapponese e coglierne le peculiarità e l’impressione ricavata dalla salute mentale trentina. La sede dell’incontro è presso lo spazio bar del Servizio di salute mentale di Trento in Via San Giovanni Bosco n.10 (di fronte alla sede di Vita Trentina nella ex casa di riposo di Trento).
Renzo De Stefani
Responsabile Servizio di salute mentale di Trento
Responsabile Area Salute mentale

 

 

 

In allegato il programma delle visite (contenuto nel comunicato stampa):

programma visita giapponesi versione 11.3

 

 
Foto: da comunicato stampa