RIGOPIANO: SOCCORSO ALPINO PAT, PARTITE 4 SQUADRE NEL POMERIGGIO

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Soccorso alpino del Trentino) – Oggi pomeriggio sono partite per l’Hotel Rigopiano a Penne (Pe), sul Gran Sasso, quattro squadre del Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino, per un totale di 16 soccorritori che andranno ad affiancarsi alle altre forze in campo per collaborare alle operazioni di ricerca delle persone sepolte dalla valanga che ha distrutto il resort. Il Servizio è stato richiesto per fornire il cambio alle squadre del Soccorso Alpino degli altri Servizi regionali fino a ora impegnate. I soccorritori, motivati da un forte spirito di solidarietà, opereranno con turni di lavoro da domani mattina all’alba fino a mercoledì in tarda serata, giorno in cui è previsto il loro rientro. Non si esclude, secondo gli sviluppi della situazione di emergenza in Centro Italia, l’invio di altre squadre del Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino.

Il Presidente Adriano Alimonta, in continuo collegamento con il Centro di Coordinamento della Protezione Civile allestito a Penne, nonché in stretta collaborazione con la Direzione Nazionale del Soccorso Alpino e il Dirigente Generale della Protezione Civile della Provincia Autonoma di Trento, ha rivolto un ringraziamento ai numerosi Soci che si sono resi disponibili a partecipare alla missione di aiuto e soccorso alla popolazione dell’Abruzzo e ha salutato con raccomandazioni i colleghi soccorritori che saranno direttamente impegnati nell’intervento. Il Soccorso Alpino – Servizio Provinciale Trentino esprime vicinanza alle persone coinvolte nella tragedia e a tutte le organizzazioni di soccorso impegnate nelle operazioni di aiuto.

 

(Foto da comunicato stampa)