MUSE: LE STRATEGIE PER IL 2020

Patt in commissione per assestamento bilancio. Le proposte. La giunta ha indicato tre pilastri di questa manovra assestamento.
Natalita’, investimenti, e ripristino territorio dopo la tempesta.

Abbiamo chiesto se la giunta è disponibile a valutare proposte migliorative su ciascuno dei temi evidenziati.

Per quanto riguarda la natalita’ riteniamo necessario che le misure debbano essere strutturali e molto piu’ articolate rispetto alla sola previsione di un bonus per nuovi nati. In particolare vorremmo discutere della possibilita’ di estendere tale misura fino ai 18 anni di età, di costruire nuove e innovative misure nel campo delle coperture per maternità delle lavoratrici del settore privato, e di incentivare congedi parentali per i padri.

Con riferimento agli investimenti chiediamo di valutare una piu’ puntuale programmazione con allocazione di risorse certe per quanto riguarda la tangenziale di Rovereto e di poter approfondire una nostra proposta.
E nel contempo di valutare incentivazioni per imprese artigiane e agricole su imis.

Con riferimento al ristoro dei danni al nostro territorio, procurati dalla tempesta Vaia , chiediamo di approfondire le nostre proposte che valorizzano la possibilita’ di recuperare territorio agricolo tramite bonifiche di bosco distrutto.

Naturalmente ci sono molti altri aspetti di maggiore specificità sulle quali chiediamo che vengano esaminate alcune nostre proposte emendative.

*
Gruppo consiliare PATT