PARI OPPORTUNITA’: COMUNITA’ VALLAGARINA, 14 COMUNI A SOSTEGNO DELLE DONNE

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Comunità Vallagarina) – “Sulle parità di genere, perchè non partire da noi stessi?” La vicepresidente della Comunità della Vallagarina Enrica Zandonai ha sintetizzato con questo concetto il senso di “O.d.g Donne”: un progetto innovativo promosso della Comunità della Vallagarina per la promozione della parità di trattamento e della cultura alle pari opportunità tra donne e uomini.

L’iniziativa prevede dei momenti di approfondimento e confronto all’interno dei consigli comunali per sensibilizzare alle pari opportunità, promuovere momenti formativi e azioni al sostegno e alla partecipazione delle donne nella vita pubblica. Al progetto hanno aderito 14 Comuni della Vallagarina e nella presentazione avvenuta stamani è stata spiegata la finalità dell’iniziativa che si avvale del sostegno delle Pari Opportunità provinciali e dei Comuni lagarini, oltrechè della Comunità.

“Abbiamo pensato – ha spiegato la Vicepresidente di Comunità Enrica Zandonai – a delle serate di formazioni all’interno dei consigli comunali ( che peraltro sono sempre aperti alla cittadinanza) perchè ci siamo rese conto che spesso a questi incontri vengono persone già sensibili al tema, invece il Consiglio è l’organo delle programmazione politica dei Comuni, luogo principe per comprendere appieno le pari opportunità e le loro implicazioni.”

A fare da apripista sarà il Comune di Volano dove domani sera alle 20,30 in un incontro pubblico presso il Municipio arriverà l’Onorevole Maria Luisa Gnecchi membro della Commissione lavoro della Camera per parlare de “I lavori delle donne e la pensione”. La Sindaca di Volano Alessandra Furlini ha spiegato che l’evento sarà un consiglio informale “Tutti i giorni leggiamo di donne che abbandonano il lavoro perchè costrette a farlo dal carica di cura familiare, l’incontro vuole approfondire questa tematica.”

Questo progetto – ha affermato Cristina Azzolini assessore del Comune di Rovereto – ha l’ambizione di accelerare e non di tanto di forzare il cammino delle pari opportunità.” “Sentiamo l’esigenza – ha ribadito Serena Giordani assessore di Villa Lagarina – di un continuo monitoraggio sul tema perchè pur non volendolo spesso abbiamo dei comportamenti indotti.”

Micol Cossali che cura il progetto ha sottolineato il valore della condivisione e della presa di posizione da parte dei Comuni aderenti.
I 14 Comuni della Vallagarina ospiteranno due esperte suggerite dall’Università di Trento: Sara Filippi e Nadia Dalla Costa e quattro saranno le serate informali, la prima – come detto – è domani a Volano, le altre a seguire si concentreranno sulla medicina di genere, sullo sport e sul bilancio di genere. I comuni aderenti sono: Rovereto, Volano, Isera, Villa Lagarina, Ronzo Chienis, Terragnolo, Trambileno, Ala, Mori, Brentonico, Nogaredo, Calliano, Besenello e Pomarolo.

 

 

 

 

 

In allegato il comunicato stampa:
comunicato stampa odg donne

 

 

 

Foto: da comunicato stampa