MINISTERO DIFESA - AERONAUTICA MILITARE ITALIANA

Frecce Tricolori - sorvolo su città di Trento 25/5/2020

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

Accordo attività di supporto alla libera professione medica in Apss di Trento. Nursing up e Uil Fpl sanità hanno firmato con l’Azienda Sanitaria Provinciale un importante accordo inerente l’attività di supporto alla libera professione medica.

In data 18-12-2018 alle ore 17.00 tra l’Azienda sanitaria ed sindacati Nursing up e Uil Fpl sanità è stato sottoscritto un importante accordo per incrementare, con decorrenza 1-1-2019, la tariffa oraria per la retribuzione delle prestazioni in attività di supporto alla libera professione medica.

Con questo accordo le tre precedenti tariffe orarie vengono incrementate di 5 euro ed aggiornate pertanto alle nuove quote di 25, 30 e 35 euro. Questo è stato il frutto del nostro costante sollecito ed impegno portato avanti negli anni.

È stato possibile raggiungere tale accordo in Azienda e renderlo subito applicabile grazie alla nostra maggior rappresentatività sindacale che ha reso legalmente valido l’accorso.

E’ ai nostri occhi ingiustificato ed ingiustificabile il fatto che le altre sigle sindacali (Cisl,Cgil e Fenalt) non abbiano voluto sottoscrivere in quella sede un accordo che ha garantito immediati incrementi economici ai lavoratori.

 

*
Cesare Hoffer
Coordinatore Nursing up Trento

Giuseppe Varagone
Segretario provinciale Uil Fpl sanità