M5S – FICO * “BENE NUOVE REGOLE SU CONDANNATI E CONFLITTI INTERESSI”

“Basta con le bugie dei giornalisti. Con il nuovo codice etico si rafforzano le tutele contro i conflitti di interessi degli eletti, contro le clientele, contro il familismo e contro condotte fraudolente che possono prescindere dalle indagini penali.

Le norme che impegnano gli eletti, al tempo stesso, prevedono la rinuncia a privilegi come indennità di carica, stipendi faraonici e contemplano la massima trasparenza su ogni azione.

Principi molto diversi da quelli degli altri partiti”. Lo fa notare il deputato del MoVimento 5 Stelle Roberto Fico.