INSEGNAMENTO: PROVINCIA TRENTO, LINGUA INGLESE NELLA PRIMARIA A REGIME CLIL

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Pat) –  Il presidente Rossi: “Un ulteriore tassello per l’entrata a regime del Clil”. Concorso per l’insegnamento dell’inglese nella primaria: approvata la graduatoria dei vincitori.

La Giunta provinciale ha approvato oggi la graduatoria dei 74 vincitori per l’insegnamento dell’inglese, relativa al concorso, indetto lo scorso dicembre, per la copertura di 230 posti di lingue straniere nella scuola primaria, di cui 80 per la lingua tedesca e 150 per quella inglese.

“Con l’approvazione della graduatoria – ha commentato il presidente Ugo Rossi – si aggiunge un ulteriore tassello all’entrata a regime del Clil e dell’insegnamento delle lingue straniere nella scuola trentina.

Ciò ha costituito un obiettivo primario di questa legislatura, durante la quale l’Amministrazione sta proseguendo nello sforzo di ampliare il numero degli insegnanti di ruolo, al fine di garantire maggiore continuità didattica e stabilità del corpo docente”.

Con il provvedimento approvato oggi dall’esecutivo provinciale si conclude la seconda fase del concorso destinata alla nomina dei 74 vincitori per l’insegnamento della lingua inglese.

Il concorso, indetto nel dicembre 2016, ha avuto 236 iscritti dei quali 185 per la sola lingua inglese, 51 per la sola lingua tedesca e 19 per entrambi. Per l’inglese gli ammessi alla prova scritta sono stati 173, 145 i candidati presenti alla prova, dei quali 86 sono stati ammessi all’orale. Già la scorsa settimana la Giunta aveva proclamato i 20 vincitori per l’insegnamento del tedesco.

Entrambe le graduatorie saranno ora pubblicate sul Bollettino Ufficiale della Regione e sul portale tematico della scuola all’indirizzo www.vivoscuola.it .

 

 

 

 

Foto: archivio Pat