GIORNATA NAZIONALE PAESAGGIO: PAT, PRIMA EDIZIONE MARTEDì 14 MARZO

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Martedì 14 marzo si terrà la prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio, istituita dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo con l’obiettivo di promuovere la cultura del paesaggio in tutte le sue forme e di sensibilizzare i cittadini sui temi ad essa legati, in attuazione della Convenzione Europea del Paesaggio.

Alla Giornata aderisce anche l’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento con un’iniziativa che invita a condividere sui social media il significato che ciascuno attribuisce al paesaggio archeologico.

Il concetto di paesaggio archeologico è legato ad una percezione visiva di resti e rovine lasciate dal tempo e sopravvissute a millenarie vicende oppure a lungo nascoste e oggetto di svelamento. Ma l’idea del paesaggio archeologico può essere molto più di questo. Esiste un paesaggio archeologico ancora sepolto e che talvolta si può soltanto intravedere o percepire.

Ed esiste anche un paesaggio interiore che evoca in ciascuno di noi, in modi e forme diversi, frammenti di memoria. L’invito è ad immaginarsi archeologi del futuro e a ricostruire, utilizzando qualsiasi forma di rappresentazione, il paesaggio – o i paesaggi – di oggi con gli occhi di domani.

La proposta è dunque quella di mostrare e raccontare attraverso i social – facebook, twitter e instagram – il proprio personale paesaggio archeologico utilizzando gli hashtag #archeopaesaggio, #archaeoscape, #archaeoescape, #paesaggioitaliano, #tridentum e taggando la soprintendenza:

*

@soprintendenzabeniculturalitrento per Facebook

@soprintendenza_beni_culturali per Instagram

@Beniarcheo per twitter