PAT - LA RICERCA IN TRENTINO

- ARTE SELLA -

Nel video gli interventi di:
MAURIZIO FUGATTI (presidente Provincia autonoma di Trento)
ACHILLE SPINELLI (assessore  Sviluppo economico, ricerca e lavoro)
FRANCESCO PROFUMO (presidente Fbk)
ANDREA SEGRÉ (presidente Fem)
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

(Fonte: Ufficio stampa Fierecongressi) – Con il tipico accompagnamento musicale del mondo venatorio ad opera del Gruppo dei Corni da Caccia Lana L’Adige, i relatori al tavolo di benvenuto hanno salutato autorità civili e militari, associazioni di categoria, sponsor, partner, ospiti e tutti quanti sono intervenuti alla cerimonia d’inaugurazione della dodicesima edizione di ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente, tenutasi questa mattina presso il Quartiere Fieristico alla Baltera di Riva del Garda.

Saluti espressi in primis dal Presidente di Riva del Garda Fierecongressi SpA, Roberto Pellegrini, al tavolo con Giovanni Laezza, Direttore Generale della stessa Società e Mario Caproni, vice sindaco di Riva del Garda. “ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente è la terza fiera del calendario fieristico di Riva del Garda e quest’anno si inserisce in un fine settimana molto particolare per la nostra realtà” – ha spiegato Roberto Pellegrini – “Se difatti il Quartiere Fieristico è animato dalla mostra mercato dedicata alla caccia e alla pesca, al Palazzo dei Congressi sono in programma un corso di alta formazione in collaborazione con Formazione&Lavoro e il Dipartimento di Economia dell’Università di Trento e, parallelamente, la X Convention di Federcongressi&eventi.

La professionalità che Riva del Garda Fierecongressi mette in campo in ogni evento da noi organizzato è sempre ai massimi livelli, anche per ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente: una manifestazione molto particolare che sin dalla sua prima edizione si è posta l’obiettivo di affrontare in modo intelligente tematiche delicate come la caccia, la pesca e l’ambiente. Significativo è il numero di associazioni di volontariato che aderiscono a questo progetto, ben 25 realtà che mettono in campo le proprie competenze per un evento del territorio trentino nella sua totalità”.

Il contenuto scientifico della manifestazione è sicuramente uno dei pilastri portanti della dodicesima edizione, grazie anche alla collaborazione con il Muse, il progetto europeo Life WolfAlps, la Fondazione Edmund Mach e il Servizio Foreste e Fauna della Provincia Autonoma di Trento per l’organizzazione della Settimana del Lupo; con il Museo Civico di Rovereto e con le Associazioni di vario titolo che aderiscono ai momenti formativi “Mezz’ora con l’esperto” condotti da Ettore Zanon.

“La Settimana del Lupo ha ampliato il programma di questa fiera, coinvolgendo la comunità già da martedì scorso quando sono state le scuole le protagoniste del percorso di conoscenza di un animale affascinante quale è il lupo” ha commentato Giovanni Laezza, Direttore Generale di Riva del Garda Fierecongressi. “La funzione di ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente infatti non è solo quella di essere una mostra mercato dove poter provare e acquistare ogni tipologia di prodotto per la caccia e per la pesca, ma si occupa di divulgazione di contenuti scientifici e della diffusione di contenuti altamente qualificati. I 210 espositori, organizzati su una superficie di 25mila metri quadrati in quattro padiglioni, sono qui a testimonianza dell’importanza di questo appuntamento per tutto il settore.

Una menzione particolare va ad un espositore diverso dagli altri, ovvero la Questura di Trento che è qui per aiutarci nel compito di divulgazione e formazione per le norme di sicurezza delle armi nonché un approfondimento delle leggi per il trasporto delle stesse”.

L’inaugurazione di ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente si è conclusa con i saluti del Vice Sindaco di Riva del Garda Mario Caproni, di Carlo Maiolini in rappresentanza del Muse, di Carlo Pezzato Presidente dell’Associazione Cacciatori Trentini e di Stefano Martini, Presidente dell’Unione Pescatori Trentino.

La giornata è poi proseguita con il ricco programma della fiera, con i visitatori che hanno testato le attrezzature nelle speciali aree test (ndr – ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente è l’unica fiera in Italia che propone tre vasche di tiro) sia della pesca che della caccia; i più piccoli che hanno potuto conoscere più da vicino questi due mondi grazie a Ifta (Italian Fly Tier Association), il Muse e il Museo Civico di Rovereto; il tiro con l’arco; concorsi letterari e fotografici; acquisti di vario genere, dall’abbigliamento alle attrezzature più sofisticate; musica e folklore; enogastronomia con Caccia&Pesca In Tavola oltre che le due aree speciali La Bottega dei Sapori e il Villaggio del Gusto.

Una nota di colore: da sempre Riva del Garda Fierecongressi è impegnata non solo nella sostenibilità ambientale ma anche sociale e ringrazia il Gruppo Cacciatrici Trentine per aver coinvolto i ragazzi Anffas che nei mesi passati si sono adoperati per realizzare dell’oggettistica disponibile in fiera al padiglione C3.

ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente domani, domenica 26 marzo, apre le porte alle 08.30.

 

 

 

 

 

 

Foto: Iacopo Salvi (da comunicato stampa)