ECONOMIA: CRCTU, DAL 9 GENNAIO L’ARBITRO PER LE CONTROVERSIE FINANZIARIE

(Fonte: Crctu) – Finalmente vi sarà per gli investitori la possibilità di rivolgersi gratuitamente ad un Arbitro che decide secondo diritto le controversie che riguardano i prodotti finanziari. L’accesso all’Arbitro è del tutto gratuito per l’investitore e sono previsti ridotti termini per giungere a una decisione (90 giorni dal completamento del fascicolo). Si chiama Arbitro per le Controversie Finanziarie (Acf), un organismo collegiale a cui potranno essere sottoposte le controversie (fino ad un importo massimo richiesto di 500.000,00 euro) relative alla violazione degli obblighi di informazione, diligenza, correttezza e trasparenza cui sono tenuti gli intermediari nei loro rapporti con gli investitori nella prestazione dei servizi di investimento e di gestione collettiva del risparmio; potranno essere presentate anche controversie che riguardano i gestori dei portali di equity crowdfunding.

Disponibile la Guida esplicativa:

Il Crctu è a disposizione per consulenza e assistenza su prodotti finanziari e per aiutare gli investitori ad inoltrare il ricorso all’Acf

, telefonando allo 0461984751 per appuntamento.