Quirinale: le consultazioni del Presidente della Repubblica

GRUPPO PARLAMENTARE “PER LE AUTONOMIE SVP PATT,UV” DEL SENATO DELLA REPUBBLICA
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

(Fonte: Banca d’Italia) – In gennaio €-coin è salito a 0,68 da 0,59 in dicembre, confermando il recupero in atto da luglio scorso. L’indicatore è stato sospinto dall’aumento dei corsi azionari e dai giudizi favorevoli delle imprese, soprattutto manifatturiere, sulla propria attività corrente, nonché dal buon andamento della produzione industriale. €-coin – sviluppato dalla Banca d’Italia – fornisce in tempo reale una stima sintetica del quadro congiunturale corrente nell’area dell’euro. €-coin esprime tale indicazione in termini di tasso di crescita trimestrale del Pil depurato dalle componenti più erratiche (stagionalità, errori di misura e volatilità di breve periodo). €-coin è pubblicato mensilmente dalla Banca d’Italia e dal Cepr. Le prossime date di pubblicazione di €-coin saranno venerdì 24 febbraio e venerdì 31 marzo (da confermare).

 

 

 

In allegato la tabella grafica contenuta nel comunicato stampa:

 

 

 

 

In allegato il documento contenuto nel comunicato stampa:

Atterraggio W