DIRETTORE APIAE: CIVETTINI, CONCORSO PUBBLICO E ANOMALIE PIANIFICATI?

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Claudio Civettini) – Nel novembre dell’anno scorso, precisamente il 28.11.2016, è stato indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’accesso alla qualifica di Direttore per un incarico importante, quello della predisposizione dell’Ufficio tecnico Dipartimentale del Dipartimento Sviluppo Economico e Lavoro.

In data 17 febbraio 2017 il Dirigente generale del Dipartimento Sviluppo Economico e Lavoro pare abbia da una parte chiesto la soppressione dell’Ufficio tecnico dipartimentale del Dipartimento sviluppo motivando detta richiesta –parrebbe– sulla base della venuta meno della necessità di un ufficio tecnico a livello dipartimentale, e dall’altra, proposto l’Istituzione di un nuovo Ufficio tecnico presso l’Agenzia provinciale per l’incentivazione economiche, denominato Ufficio Valutazioni Tecniche e Vigilanza. Dato dal momento che è tutto fuorché normale indire un bando per un posto e stabilire, dopo pochissimo, che quel posto in fondo è superfluo, si presenta una specifica interrogazione per far luce su questi passaggi.

 

 

 

 

In allegato il comunicato stampa:

Comunicato Stampa – 2 03 17 – UFFICIO DEL DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO E LAVORO-CONCORSO PUBBLICO – CON ANOMALIE LA PROVINCIA CHIARISCA

 

 

In allegato l’interrogazione contenuta nel comunicato stampa:

Interrogazione 2 03 17- UFFICIO DEL DIPARTIMENTO SVILUPPO ECONOMICO E LAVORO-CONCORSO PUBBLICO – CON ANOMALIE LA PROVINCIA CHIARISCA

 

 

 

Foto: archivio Consiglio provinciale Pat