de Bertoldi (fdi) * foibe * « il 10 Febbraio sarò presente a trento per onorare i Martiri, Per troppo tempo si è offesa la memoria di uomini e donne italiani »

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

Domenica 10 Febbraio alle ore 17:30 una delegazione di Fratelli d’Italia Trentino accompagnerà il Senatore della Repubblica del collegio di Trento, Andrea de Bertoldi, nella commemorazione in Largo Pigarelli per onorare i Martiri delle Foibe. Per troppi anni la tragedia degli italiani vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre è stata sottovalutata e ipocritamente nascosta da chi preferiva osannare il Maresciallo Tito.

Per troppo tempo si è offesa la memoria di uomini e donne italiani, rei solo della propria nazionalità, di essersi trovati al posto sbagliato al momento sbagliato e per questa ragione sono stati oggetti di uno dei più grandi crimini contro l’umanità del secolo scorso. Ancora oggi c’è chi vorrebbe definirla una menzogna fascista, chi vorrebbe declassarla ad un effetto collaterale della guerra: Fratelli d’Italia non ci sta.

Il partito della nazione intende difendere la memoria degli italiani vilmente assassinati e la verità della storia patria; lasciare che se ne offenda la memoria equivarrebbe a massacrarli una seconda volta. La guerra era finita e i partigiani comunisti di Tito, insieme alla brigata partigiana Natisone, hanno innescato il loro scelerato piano di pulizia etnica conducendo alle fosse carsiche fra dieci e venti mila connazionali: le foibe non sono storia di parte, sono parte della storia.