CORPO FORESTALE: PAT, ARRESTATO PIROMANE IN ALTA VAL DI NON PER INCENDIO BOSCHIVO

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Nella giornata di sabato 11 marzo il personale forestale del Distretto di Cles e, in particolare, della stazione forestale di Fondo, ha condotto un’operazione che ha permesso di individuare e fermare una persona che aveva appena appiccato il fuoco all’interno di un bosco, in località Pra Comun nel Comune di Cloz.  L’incendio è stato prontamente domato dai vigili del fuoco volontari di Cloz intervenuti immediatamente su segnalazione dei forestali. La persona è stata arrestata come previsto dal codice di procedura penale per il reato di incendio boschivo.

L’arresto del’uomo si è concretizzato grazie ad una intensa e complessa attività di controllo e monitoraggio di un ampio ambito territoriale che da anni risultava interessato da frequenti episodi di incendi dolosi attribuibili, in base a svariati indizi, ad un vero e proprio piromane. Le indagini nell’area hanno preso avvio nel 2015, proseguendo fino all’epilogo di sabato scorso. Oltre alla soddisfazione per il risultato conseguito si registra la serenità che finalmente è tornata a regnare tra le forze dell’ordine ed i vigili del fuoco, che da tempo vivevano uno stato di continua allerta ed apprensione, dovuto alle numerose chiamate d’emergenza pervenute per casi di incendio.

 

Foto: da comunicato stampa