“CONSIGLIO PROVINCIALE CRONACHE”: SUL NUOVO NUMERO LO SPECIALE “RIFORMA CAVE”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Consiglio Pat) – “Cave, una riforma per ripartire”. Apre così – sul tema della legge appena approvata per il settore del porfido, il numero 246 di “Consiglio provinciale cronache”. Il periodico dell’assemblea legislativa è in distribuzione proprio in questi giorni. La grande foto di prima pagina richiama invece l’attenzione sul tema forte della riforma statutaria: la Consulta che lavora alla sua progettazione ha prodotto il “documento preliminare” e il giornale consiliare lo distribuisce in allegato ai suoi trentamila abbonati, aprendo così la fase della partecipazione e del coinvolgimento di tutti i trentini.

Le pagine dell’house organ consiliare, diretto da Luca Zanin, si occupano di molti altri temi: le petizioni al Consiglio, la grana del vallo-tomo di Mori, la normativa sui contributi alle testate giornalistiche autonome del Trentino, le prospettive per il punto nascita di Cavalese. Si annuncia la prossima mostra d’arte a palazzo Trentini (dal 17 marzo)  e si dà spazio agli interventi dei consiglieri Borga, Bottamedi, Bezzi, Ossanna, Simoni, Tonina e Zanon. “Consiglio provinciale cronache” si riceve gratuitamente a casa facendone richiesta presso l’Ufficio stampa del Consiglio provinciale.​