Ncc: Codacons al Tar a difesa circolare Salvini. Qualsiasi misura che va a vantaggio della concorrenza e degli utenti sarà difesa dal codacons in Tribunale.

Anche il Codacons interverrà al Tar del Lazio sulla vertenza Ncc-Taxi, ma l’associazione si schiera a favore della circolare del Ministero dell’Interno che permetterà agli Ncc di operare in piena concorrenza con i tassisti.

Se le associazioni dei taxi impugneranno al Tar la “circolare Salvini”, il Codacons interverrà nel giudizio per difendere il provvedimento del Ministero – spiega l’associazione – Questo perché siamo da sempre a favore di qualsiasi misura che incrementa e agevola la concorrenza a beneficio degli utenti i quali sono stati pesantemente danneggiati dalle decisioni del Governo sul trasporto pubblico non di linea.

Crediamo tuttavia che questa assurda guerra tra tassisti e Ncc debba terminare attraverso provvedimenti normativi che garantiscano entrambe le categorie ponendo al centro dell’interesse esclusivo del legislatore l’utente, unica vera parte lesa dallo scontro in materia di trasporto pubblico.