ALTERNANZA SCUOLA LAVORO: PAT, 490 MILA EURO PER FINANZIARE TIROCINI ALL’ESTERO

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – Per gli studenti delle superiori e della formazione professionale. Alternanza scuola lavoro: 490 mila euro per finanziare i tirocini all’estero.

Studiare e lavorare all’estero. Un’esperienza formativa importante, che la Provincia sostiene attraverso specifici progetti di tirocinio realizzati dalle scuole.

Oggi, la Giunta provinciale, su proposta del presidente Ugo Rossi, ha approvato l’Avviso, rivolto alle istituzioni scolastiche o formative, per la presentazione di progetti, finalizzati alla realizzazione di tirocini curriculari in mobilità internazionale. Gli interventi, che dovranno essere realizzati entro fine 2018, proporranno agli studenti esperienze di alternanza scuola-lavoro all’estero, in lingua inglese o tedesca.

 

In particolare, i destinatari sono gli studenti che frequentano:

 

– le classi terza, quarta e quinta delle superiori;

– le classi terza e quarta della formazione professionale;

– i percorsi dell’alta formazione professionale

 

Sono previste due tipologie di intervento, la prima rivolta agli studenti del secondo ciclo e la seconda rivolta agli studenti dell’alta formazione professionale.

Gli interventi, che saranno inseriti nel programma scolastico, prevedono una parte di formazione propedeutica di durata variabile, tra le 10 e le 30 ore, in preparazione al successivo tirocinio all’estero (in un Paese dell’Unione Europea) che potrà durare da uno a tre mesi.

Il totale delle risorse disponibili per il finanziamento dei progetti è pari a 490 mila euro, di cui 350 mila per i progetti rivolti agli studenti del secondo ciclo e 140 mila per i progetti rivolti agli studenti dell’alta formazione professionale.

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa