UNTERBERGER (SVP) * COMMISSIONE DIRITTI UMANI: ” DEL TUTTO INOPPORTUNA la PRESIDENZA Alla leghista stefania PUCCIARELLI “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

“L’elezione della leghista Stefania Pucciarelli alla Presidenza della Commissione Diritti Umani è quantomeno inopportuna.”

Così in una nota la senatrice della Svp Julia Unterberger.

“La neopresidente, eletta anche coi voti del Movimento 5 Stelle, è stata indagata per istigazione all’odio razziale per via di un suo “mi piace” a un post che auspicava i forni crematori per i migranti. È una fiera oppositrice del femminismo e del riconoscimento dei diritti per le persone omosessuali. È favorevole all’uso della ruspa nei campi rom e ha “invitato a prendere bene la mira” contro i ladri che entrano in casa.

E pensare che la Commissione aveva la possibilità di eleggere Emma Bonino che, per il suo impegno sui diritti umani, gode di grande considerazione a livello internazionale. Io ho votato per lei e speravo diventasse Presidente, anche perché l’istituzione di questa Commissione è avvenuta soprattutto grazie al suo lavoro e al suo impegno.

La verità è che anche questa volta i Cinque Stelle si sono piegati alla volontà della Lega, che ha imposto un profilo inadeguato per la guida di questa Commissione.”