UNITN * ‘ ADOTTA UNO STUDENTE ‘: NOTA DEL RETTORE COLLINI,” LE CRITICHE AVANZATE IN QUESTI GIORNI SULL’INIZIATIVA SONO BASATE ESCLUSIVAMENTE SU SCARSA INFORMAZIONE “

«Le critiche avanzate in questi giorni all’iniziativa “Adotta uno studente” promossa dall’ateneo di Trento sono basate esclusivamente su scarsa informazione. Si tratta infatti di un’iniziativa che non grava in alcun modo sui bilanci dell’ateneo.

È una piccola iniziativa che cerca, come chiunque può facilmente verificare direttamente, di venire incontro ad alcuni casi di reale bisogno attraverso donazioni private (https://www.unitn.it/ateneo/69656/adotta-uno-studente). L’ateneo di Trento persegue politiche di sostegno a tutti gli studenti meritevoli, italiani e stranieri, e rifiuta ogni tentativo pretestuoso di contrapporre i bisogni degli uni ai bisogni degli altri.

Anche a nome del senato accademico, esprimo quindi la mia solidarietà alla pro-rettrice Barbara Poggio per gli attacchi e le falsità di cui è stata oggetto e confermo la totale fiducia della comunità universitaria all’iniziativa appena promossa».

 

*

Il Rettore
Paolo Collini