UNIONE SPORTIVA LEVICO TERME * TORNEO INTERNAZIONALE PULCINO D’ORO: TORNA L’INTER, TRA LE BIG ANCHE ROMA, SAMP, TORINO E VERONA

A poco più di un mese dal calcio d’inizio, va definendosi il quadro delle squadre che, dal 14 al 17 giugno prossimi, animeranno la quarta edizione del Torneo Internazionale Pulcino d’Oro.

Saranno 48 le formazioni presenti in Valsugana, 12 professionistiche e 36 dilettantistiche, con circa mille giovani calciatori della categoria Pulcini che daranno vita a oltre 300 sfide sportive durante i quattro giorni della manifestazione.

Dopo l’adesione della Juventus e quella delle due formazioni portoghesi dello Sporting Lisbona e del Porto, il torneo organizzato dal collaudato staff dell’Unione Sportiva Levico Terme ha ricevuto la conferma della presenza dell’Inter, vittoriosa nel 2016 e nel 2017, nell’ultima occasione ex aequo con i pari età dello Sporting.

I nerazzurri, che hanno partecipato a tutte le edizioni del torneo fin qui disputate, torneranno in Valsugana per difendere il titolo, attesi protagonisti di un evento che sta crescendo anno dopo anno sia sotto il profilo tecnico e qualitativo che organizzativo.

Oltre all’Inter, hanno già confermato la propria partecipazione altre quattro società di serie A, ovvero Roma, Sampdoria, Torino ed Hellas Verona, già protagoniste in Trentino nelle precedenti edizioni del Pulcino d’Oro, senza dimenticare il Parma, che con la propria prima squadra è in piena lotta per la promozione nella massima serie nazionale.

I baby calciatori emiliani saranno presenti in Valsugana, dove torneranno anche i vincitori della prima edizione, i bianconeri del Cesena, e le giovani leve dell’FC Südtirol, società che rappresenta la massima espressione del calcio in Trentino-Alto Adige.

Nelle prossime ore è attesa l’ufficialità della presenza anche di un quotato club inglese, che darà un ulteriore tocco di internazionalità a un torneo che sta allargando sempre più i propri confini. Contestualmente, è in fase di definizione il quadro delle 36 formazioni dilettantistiche, che verranno annunciate a breve.