UNIONE DISTRETTUALE VIGILI FUOCO VOLONTARI – DISTRETTO ALTO GARDA E LEDRO * INCENDIO BOSCHIVO TREMOSINE: IL SUPPORTO DALLA CASERMA DI RIVA DEL GARDA

 

 

 

 

 

Da ieri sera è iniziato il supporto dei corpi del distretto Alto Garda e Ledro alle squadre della protezione civile e dei vigili del Fuoco ministeriali che stanno operando per l’incendio boschivo che sta interessando i boschi di Tremosine.

Ieri sera, giovedì 16, il corpo di Riva del Garda (Tn) con due vigili del Fuoco ha fornito, trasportato ed installato un bacino idrico portatile (un vascone) della capacità di 15mila litri da dove potesse attingere la benna bamby dell’elicottero.

Oggi, il corpo di Riva del Garda con quattro vigili, ha fatto la spola tra il bacino idrico e l’idrante con una cisterna da 3500 litri montata sull’autocarro distrettuale Iveco Trakker per il rifornimento del punto di carico dell’elicottero.

Nel pomeriggio di oggi anche il corpo di Arco con due vigili si è portato sul posto con una cisterna da 10mila litri montata su camion per il rifornimento del punto di carico dell’elicottero.

Per la nottata solo il corpo di Arco resterà impegnato per i rifornimenti ai vasconi con quattro vigili e la cisterna da 10mila litri.

Domani, sabato, sia il corpo di Riva del Garda che quello di Arco saranno a Tremosine per i rifornimenti ai vasconi.

Attualmente stanno operando 4 canadair e 2 elicotteri.