PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Il Trentino news - settimanale tv - (puntata n° 10)

Capannone Bentivoglio ancora 65.000 mila scarica barile tra azienda e padrone dell’immobile.

Sono passati pochi mesi dalle nostre segnalazioni che riguardano le condizioni del capannone Bentivoglio a Cles (deposito corriere Trentino Trasporti).

Il bagno degli autisti è stato sistemato con un bidone di colore che con l’occasione hanno pitturato anche la turca, la nostra preoccupazione è che non chiamino la stessa ditta di imbianchini per asfaltare il tanto promesso piazzale antistante il capannone.

Abbiamo scoperto altre problematiche non di poco conto.

All’interno del deposito dove sono parcheggiate una quindicina di corriere esistono solo due estintori un po’ pochi a nostro avviso, come andrebbero messi dei manicotti da usare in caso d’ incendio e questo non è nulla rispetto alle griglie sul pavimento, che, se la corriera dovesse avere perdite di olio o di liquidi inquinanti andrebbero presumibilmente nel canale. La pulizia del deposito è precaria ci sono ancora quadri elettrici aperti.

Sollecitiamo l’azienda nel trovare al più presto un posto idoneo nel parcheggiare tutti i mezzi visto che con l’affitto annuale oneroso di 65.000 euro si può chiedere e pretendere delle condizioni più idonee.

Questo è proprio uno spreco di denaro pubblico. In allegato le foto del deposito.

 

*

Nicola Petrolli

Segretario Uiltrasporti del Trentino