TH RESORTS – ISA SPA TRENTO * BRINDISI INAUGURALE PER IL NUOVO TH GOLF HOTEL A MADONNA DI CAMPIGLIO (TN)

Si apre oggi ufficialmente, alla presenza di autorità e rappresentanti delle istituzioni e imprese del settore turistico, la nuova stagione invernale del celebre Golf Hotel Campiglio firmata da quest’anno Th Resorts.

Il gruppo alberghiero, partecipato da Cdp e Isa e leader del turismo in montagna con una storia imprenditoriale di oltre 40 anni, ha stipulato nei mesi scorsi con Ata Hotel/gruppo Unipol un accordo gestionale e commerciale di lungo periodo che le permetterà di investire sulla struttura sviluppando un’offerta di qualità sia in inverno che in estate.

Il Golf Hotel Campiglio, situato nel cuore della celebre località di Madonna di Campiglio, è tra gli hotel più esclusivi delle Dolomiti e ospita uno dei primi campi da golf disegnati in Italia. La prestigiosa struttura, che conta 109 camere e sorge dove si trovava lo chalet di caccia della Principessa Sissi, è circondata dallo scenario delle Dolomiti del Brenta e dista pochi metri dagli impianti di risalita per la ski-area Campiglio Dolomiti, inoltre all’interno del parco si snoda un panoramico anello per lo sci di fondo.

Luogo ideale per una vacanza attiva sulla neve lungo la ski-area più grande del Trentino e anche per concedersi una pausa relax all’interno della spa e della piscina coperta affacciata sulle montagne patrimonio dell’Unesco.

 

Th Resorts ha scelto quest’anno proprio Madonna di Campiglio per inaugurare la prima stagione invernale del suo nuovo corso.

Nell’estate scorsa il Gruppo padovano, da sempre guidato da Graziano Debellini, ha lanciato infatti un aumento di capitale sostenuto dal Gruppo Cassa Depositi e Prestiti (con Cdp Equity) per supportare un piano di sviluppo con l’obiettivo di raddoppiare le dimensioni aziendali.

L’operazione ha previsto un investimento totale di 20,4 milioni di euro in aumento di capitale.  In pochi mesi sono così già entrati nel perimetro di Th Resorts 4 nuove strutture (Th Golf Campiglio, Th Villaggio Olimpico di Sestiere, Th Des Alpes a Courmayeur, Chamonix…) con un rilevante impatto occupazionale e sul fatturato del Gruppo atteso per il 2018 su oltre 70 milioni di euro.

A fine piano, Th Resorts punta ad aumentare di 3.500 unità gli addetti diretti e indiretti passando dagli attuali 5.000 ad un totale di 8.500.

“Siamo entusiasti di iniziare quest’anno la stagione invernale da una delle strutture più prestigiose delle Dolomiti. – commenta Graziano Debellini, Presidente di Th Resorts – Per noi questo luogo ha un significato speciale, perché proprio tra queste montagne avevamo iniziato la nostra avventura imprenditoriale con la gestione di un rifugio in montagna nell’attigua Val Daone.

Ci rende orgogliosi poter valorizzare questa location perché Madonna di Campiglio, che racchiude l’affascinate storia della famiglia asburgica, oggi  si è rilanciata con eventi importanti come la gara notturna di Coppa del mondo e le numerose iniziative che valorizzano il suo patrimonio storico culturale e naturale.”

“Il gruppo continua a puntare sulla crescita nel settore del turismo montano – dichiara Gaetano Casertano, Amministratore Delegato di Th Resorts – e anche quest’anno ha raggiunto il primato con 1150 camere posizionate nelle più note località dell’arco alpino. Ci approcciamo con grande fiducia alla stagione invernale che sta già registrando importanti risultati sulle vendite con un risultato del + 25% grazie anche all’arrivo della neve.”

 

*

Th Resorts

Th Resorts è uno dei principali player a livello nazionale attivo nella gestione di strutture alberghiere – hotel, villaggi, resort – specializzato nel segmento leisure di fascia medio-alta. Il Gruppo, con oltre 40 anni di storia, vanta un portafoglio diversificato composto da 19 strutture in tre differenti segmenti: mare, montagna invernale ed estiva e urban hotel.

Fondato a Padova nel 1977 il Gruppo negli anni si è focalizzato sull’acquisizione di nuove strutture, principalmente in un’ottica «asset light», affiancando all’attività di gestione anche quella di tour operator e sviluppando accordi commerciali con agenzie di viaggio e on-line travel agency italiane.

Nel 2016 il Gruppo ha registrato un fatturato consolidato pari a 46 milioni di Euro. Il portafoglio attualmente gestito è in grado di offrire più di 3.500 camere e oltre 9.500 letti, per un totale di 704.000 presenze annue, impiegando mediamente, nell’arco della stagione, circa 1.000 risorse (dati 2016).

 

 

*

Isa

Isa è una holding di partecipazioni presente da più di 85 anni in Trentino e nelle regioni limitrofe.

Il turismo rappresenta uno dei settori su cui  vuole concentrarsi di più nei prossimi anni, in quanto asset decisivo per lo sviluppo non solo del Trentino ma del Paese – Il turismo è infatti un’industria ad alta intensità lavorativa e può perciò aiutare l’occupazione dei giovani

Isa è oggi presente nel capitale di Th Resorts con l’8% e l’Ad Giorgio Franceschi siede nel cda del gruppo padovano – Graziano Debellini è dal giugno scorso nel cda di Isa

Sempre nel turismo Isa è poi presente con Ihc, Italian Hospitality Collection con il celebre Chia Laguna Resort in  Sardegna e altre realtà di pregio in Toscana