PAT - LA RICERCA IN TRENTINO

- ARTE SELLA -

Nel video gli interventi di:
MAURIZIO FUGATTI (presidente Provincia autonoma di Trento)
ACHILLE SPINELLI (assessore  Sviluppo economico, ricerca e lavoro)
FRANCESCO PROFUMO (presidente Fbk)
ANDREA SEGRÉ (presidente Fem)

Linea Verde estate. Estate in Centro Italia Prosegue il viaggio di Linea Verde estate che, anche questa domenica, esplorerà le regioni dell’Italia centrale con una missione molto particolare: mettersi alla ricerca di antiche tradizioni da riscoprire, senza tralasciare le bellezze paesaggistiche e le prelibatezze enogastronomiche.

Umbria, Alto Lazio, Abruzzo: Federica De Denaro, Federico Quaranta, con le simpatiche incursioni di Giuseppe Calabrese (in arte “Peppone”), esploreranno questo territorio incontrando le meraviglie della natura e dell’arte. A Bevagna, uno dei borghi più suggestivi di tutta l’Umbria, grazie al mercato delle “gàite”, artigiani e semplici cittadini recuperano l’ars dei loro antenati: seteria, cartiera, cereria apriranno i loro battenti per raccontare gli antichi mestieri medievali.

A Cantalupo di Bevagna si potrà scoprire, insieme una antica tradizione che diventa anche squisitezza culinaria, apprezzata da gourmet di tutto il mondo. Si visiterà un allevamento di lumache che saranno preparate nella tradizionale salsa alla cantalupese.

Cucina protagonista anche con il guanciale di maiale che, con i suoi grassi pregiati, che insaporisce le ricette più antiche dell’Appennino.

A Orvieto si rivivrà la sfilata del corteo storico che riporterà indietro nel tempo al XIII secolo, età d’oro di diverse città del Centro Italia.

Spazio poi ad una natura mozzafiato nel Parco regionale del Monte Subasio, con i suoi allevamenti di cavalli, che ci riporterà ad altre avventure in Abruzzo, da vivere sempre a stretto contatto con gli animali, in scenari indimenticabili.