PROVINCIA DI BOLZANO * COMMISSIONE PARI OPPORTUNITÀ: CONTRO LE MOLESTIE SESSUALI SONO STATI ORGANIZZATI 90 WORKSHOP DAL 2011

Io dico no, 90 corsi dal 2011 contro le molestie sessuali. Dal 2011 la Commissione provinciale per le pari opportunità e le Case delle donne organizzano workshop contro la violenza e le molestie sessuali.

Dal 2011 la Commissione provinciale per le pari opportunità e le Case delle donne di Bressanone e Merano hanno organizzato complessivamente oltre 90 workshop dell’iniziativa “Io dico no” contro la violenza e le molestie sessuali. Agli incontri hanno partecipato nel 2017 oltre 320 donne.

“Purtroppo molte donne vivono nella quotidianità episodi di violenza sia di carattere psicologico che fisico – spiega Ulrike Oberhammer, presidente della Commissione pari opportunità – con “Io dico no” vogliamo fornire concreti strumenti per affrontare episodi di violenza e di molestie sessuali”.

Nella vita quotidiana, infatti, ragazze e giovani donne sono esposte a varie forme di persecuzione, violenza, molestie e situazioni limite: dalla violenza fisica a quella sessuale, ma anche emarginazione, offese o insulti in relazione alla sfera sessuale. “Con questi corsi vogliamo mostrare alle ragazze come porre dei limiti e come potersi proteggere”, aggiunge Joelle Strobl la coordinatrice dei corsi.

Rolanda Tschugguel, coordinatrice del tavolo di lavoro contro la violenza sottolinea che “attraverso i progetti nelle scuole vorremmo sensibilizzare le ragazze e prevenire la violenza.

I workshop offrono la possibilità di conoscere centri specializzati e mirano ad eliminare gli ostacoli che spesso impediscono l’eventuale richiesta d’aiuto”.

I workshop sono finanziati dalla Commissione per le pari opportunità , dal Servizio casa delle donne del Comprensorio della Val d’Isarco e dal Servizio donna di Merano.