PROVINCIA BOLZANO * SANITÀ: 85 MILIONI IN 5 ANNI PER LA MANUTENZIONE, 21,5 DEI QUALI PER BOLZANO

Sanità, 85 milioni in 5 anni per la manutenzione. Via libera al programma quinquennale per gli interventi di manuntenzione delle strutture sanitarie. Stanziati 85 milioni di euro, 21,5 dei quali per Bolzano.

Nel corso della seduta di ieri (19 dicembre) la Giunta provinciale ha approvato il programma 2017-2021 per gli interventi di manutenzione e ristrutturazione degli edifici utilizzati dell’Azienda sanitaria.

In totale lo stanziamento ammonta a 85 milioni di euro spalmati su 5 anni, con una quota annua di 17 milioni.

“Su tutto il territorio provinciale – sottolinea l’assessora Martha Stocker – disponiamo di un gran numero di strutture a disposizione del servizio sanitario.

Oltre che nei grandi progetti di edilizia, investiamo risorse ingenti in tutta quella serie di interventi di ristrutturazione e opere di manutenzione che sono di importanza fondamentale per essere in grado di offrire ai pazienti una rete di assistenza capillare e di qualità sul territorio”.

Per quanto riguarda la suddivisione degli 85 milioni di euro a disposizione per il programma quinquennale, la parte del leone la fa il comprensorio di Brunico, che sino al 2021 potrà contare su una somma di 41,2 milioni di euro per gli interventi di ristrutturazione, che risultano particolarmente ingenti per quanto riguarda i due ospedali di Brunico e San Candido.

A seguire ci sono Bolzano, con 21,5 milioni di euro, Merano con 11,3 milioni e Bressanone con quasi 11 milioni di euro.

La liquidazione degli importi ai singoli comprensori verrà effettuata in base alle richieste di fabbisogno e ai relativi stati di avanzamento dei lavori, la realizzazione degli interventi viene delegata ai rispettivi comprensori sanitari.