POLIZIA DI STATO – LATINA * SFRUTTAMENTO DEL LAVORO: ARRESTATO IN FLAGRANZA DI REATO IMPRENDITORE AGRICOLO DI NAZIONALITÀ INDIANA, SEQUESTRATA UNA PISTOLA

La Polizia di Stato di Latina ha arrestato in flagranza di reato un imprenditore agricolo di nazionalità indiana, responsabile di sfruttamento del lavoro, di ricettazione e detenzione di arma.

Il soggetto, titolare di un’azienda agricola nel comune di Terracina (Lt), impiegava manodopera in condizioni degradanti e in stato di bisogno, costringendo i suoi connazionali a prestare la propria opera in condizioni disumane, con retribuzioni irrisorie.

I poliziotti del Commissariato di Ps di Fondi hanno accertato che i malcapitati braccianti agricoli erano costretti a dormire all´interno di bivacchi di fortuna, in condizioni di assoluto degrado e privi di qualsiasi requisito igienico sanitario.

Nel corso delle investigazioni, all´interno di una fatiscente struttura in muratura utilizzata come dormitorio proprio dall´indagato, sono state rinvenute una pistola marca Beretta modello 38 special, provvista di quattro cartucce e risultata provento di furto perpetrato a Roma nel 2017 e una pistola semiautomatica a salve calibro 8mm.